AGGREDISCE INFERMIERA, ARRESTATO VIOLENTATORE

L'episodio risale al 20 marzo scorso
Cronaca -

E' finito in manette per aver tentato di violentare, il 20 marzo scorso, una infermiera nel Policlinico di Bari. La Polizia ha così arrestato un 47enne, addetto alle pulizie nel medesimo ospedale. L'arresto è avvenuto grazie all'attivazione dell'iter di protezione per le donne vittime di violenza da parte del Centro antiviolenza "Binario Rosa" del Comune di Bari. Secondo la ricostruzione della Polizia, il 47enne, che ha ottenuto i domiciliari, alle sei di mattina del 20 marzo scorso, dopo aver avvicinato la donna con una scusa, l'avrebbe condotta in un locale appartato aggredendola e palpeggiandola. La donna, che riuscì a fuggire, si recò subito nel Pronto soccorso per farsi medicare, sporgendo immediata denunzia.  Oggi l'arresto con le accuse di violenza sessuale.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb