AL VIA LA SETTIMA EDIZIONE DI “ENFANT PRODIGE E GIOVANI TALENTI IN CONCERTO”

Cronaca -

Ritorna anche quest’anno la settima edizione di “Enfant Prodige e Giovani talenti

in concerto”, la rassegna culturale e musicale organizzata dall’I.c.o.m. (Istituzione Concertistica Orchestrale Monopolitana) del M° Martino Palmitessa. Quest’anno i primi due eventi della stagione si svolgeranno sabato 15 dicembre alle ore 21:00 presso Masseria s. Teresa in contrada s. Teresa 43-44 a Monopoli e giovedì 20 dicembre presso la Basilica Cattedrale di Monopoli.

L’iniziativa coordinata dalla presidente Francesca Topputi si propone di promuovere la cultura attraverso i giovani talentuosi già vincitori di concorsi nazionali e internazionali di musica. Nel suggestivo scenario dell’antica masseria si esibiranno i giovanissimi Clemente Zingariello di 14 anni al violoncello e Carlo Mistretta (nella foto) di 13 anni all’oboe. Clemente Zingariello studia il violoncello dall’età di 9 anni presso il Conservatorio Duni di Matera, ha vinto numerosi premi e nel 2015 si è esibito davanti al Ministro della Pubblica Istruzione Stefania Giannini nell’auditorium Gervasio di Matera. È il primo violoncello dell’orchestra giovanile del Conservatorio. Carlo Mistretta invece è siciliano, è primo oboe della Junior orchestra dell’accademia nazionale di S. Cecilia. Ammesso per merito a svolgere il corso di alta formazione presso l’accademia nazionale di S. Cecilia. Ha svolto molti concerti diretto da importanti direttori d’orchestra come i maestri Simone Genuini, Giovanni Sollima, Carlo Bernini, Renato Serio e Beppe Vessicchio. Ha vinto diversi premi come miglior solista in concorsi di musica nazionale e internazionale. In occasione della festa della musica ha ricevuto una medaglia, come miglior talento italiano, dalla Presidente della Camera della scorsa legislatura, Laura Boldrini. Ha eseguito opere musicali in occasione della visita di stato dei Reali di Olanda al Presidente della Repubblica Mattarella e al Colosseo per il celebrity fight night Italy dove, con i talenti della Junior orchestra Young dell’accademia nazionale di S. Cecilia, hanno accompagnato Andrea Bocelli, sir Elton John, Renato Zero e Steven Tyler. Ha partecipato a un evento trasmesso su Rai Uno e condotto da Gabriella Carlucci. In seguito selezionato dal maestro Beppe Vessicchio, si è esibito durante la trasmissione televisiva “prodigi” andata in onda venerdì 30 novembre sempre su Rai Uno. I due giovani artisti, accompagnati dall’orchestra Mediterranea dell’I.c.o.m., diretta dal M° Maestro Palmitessa, eseguiranno brani di Haydn, Rachmaninov, Bach, Piazzolla, Tommaso Albinoni, Marcello Albinoni, Dorati, Cocciante e Morricone.

Il concerto sarà presentato dal dott. Eusto Cazzorla e preceduto da un breve excursus sulle bellezze storico-artistiche della masseria a cura della dott.ssa Martina Lapertosa, presidente dell’associazione culturale Amici di S. Salvatore di Monopoli. Al concerto seguirà una cena con un contributo di 25 € per adulti e 12 € per i bambini fino a 10 anni. Entrata su prenotazione. La cena sarà allietata dalla partecipazione straordinaria del soprano Marzia Saba Rizzi, accompagnata dal Duo “Arcobaleno”.

 

Giovedì 20 dicembre invece, alle ore 20:00 presso la Basilica Cattedrale di Monopoli si terrà la presentazione della pubblicazione del Dramma Sacro sulla Madonna della Madia “Il dono del cielo”, Edizione Vivere In. Il Dramma, scritto da Padre Maria Pasquale M. Freda nel XVIII sec., è stato musicato dal maestro Martino Palmitessa che lo ha portato in scena lo scorso 31 luglio 2018 in occasione dell’apertura del mese mariano dedicato alla Protettrice di Monopoli. L’opera sarà presentata dal prof. Martino Cazzorla (Dirigente del Polo liceale di Monopoli), dal prof. Michele Fanizzi, da don Peppino Cito (Rettore parroco dell’Unità pastorale di Monopoli e della Basilica Cattedrale) e dal vescovo della nostra diocesi mons. Giuseppe Favale. Al termine della serata una copia dell’opera sarà donata rispettivamente al vescovo, alla biblioteca comunale “Prospero Rendella”, all’archivio diocesano, alla Basilica Cattedrale per conservare e tramandare il patrimonio storico – religioso della nostra città alle future generazioni.

Durante la serata saranno eseguite alcune arie tratte dall’opera in un adattamento per voce, coro, pianoforte e organo. Al pianoforte e direzione della serata il M° Martino Palmitessa, Tenore Donato Lillo Tarì, Baritono Angelo De Leonardis, con la presenza della corale del Sacro Cuore di Gesù, guidata dal direttore Antonio Allegretti, organista Loredana Lapertosa, al pianoforte Cosimo Ladogana.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb