AL VIA LE RIPRESE DI "PINOCCHIO" CON BENIGNI. SI GIRA ANCHE A FASANO E POLIGNANO

Cronaca -

Hanno avuto inizio nei giorni scorsi le riprese del nuovo film di Matteo Garrone, Pinocchio. Il film sarà girato tra Toscana e Puglia.

Il cast, ricco di attori importanti, come Roberto Benigni nel ruolo di Mastro Geppetto, fa pensare ad un altro grande successo di Matteo Garrone, tra i registi di punta del panorama italiano. 

I luoghi interessati coinvolgono tutto il centro e sud Italia, soprattutto in Puglia, che ospiterà la troupe per sei settimane. Garrone e Benigni saranno impegnati in svariate località turistiche molto famose, da Ostuni a Polignano a Mare, così come in aree meno note.

Tra le località interessate di una delle più belle regioni italiane spicca in particolare Noicattaro, dove si svolgeranno gli spettacoli di Mangiafuoco, interpretato da Gigi Proietti. La città è stata scelta perché ospita il più piccolo teatro all’italiana del mondo, perlopiù sconosciuto, ovvero il Teatro cittadino nojano, con una struttura decisamente particolare, sotterranea, che ne fanno un’ambientazione perfetta per il film.

Le riprese proseguiranno nella Murgia barese, tra Altamura, Gravina di Puglia e Spinazzola, con paesaggi di campagna ricchi di fascino.  Per il Paese dei Balocchi, invece, è stata scelta una masseria tra Ostuni e Fasano, immersa nelle campagne pugliesi, dove Pinocchio verrà sedotto dal divertimento e avverrà l’incontro con il Gatto e la Volpe, interpretati da Massimo Ceccherini e Rocco Papaleo. Le riprese termineranno nella suggestiva Polignano a Mare, un vero e proprio angolo di paradiso, con immagini da cartolina. Garrone potrà qui sfruttare il magico contrasto tra l’azzurro del mare e il tipico bianco delle case. 

Tags: 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb