AMBIENTE, ARRIVANO I CONTROLLI. ACCORDO TRA COMUNE E ARPA

Cronaca -

Con delibera n. 204 del 27 settembre 2019 la Giunta Comunale, su proposta del Sindaco Angelo Annese, ha approvato lo schema di protocollo d’intesa tra il Comune di Monopoli, l’AReSS Puglia e l’ARPA Puglia. 

Il protocollo mira a redigere un documento finale intitolato “Rapporto ambiente e salute” incentrato sul territorio comunale di Monopoli, individuato come caso di studio per la determinazione e la lettura integrata di indicatori ecologici e sanitari.

 Con la firma del protocollo il Comune di Monopoli si impegna a condividere le esigenze conoscitive e il quadro descrittivo delle pressioni ambientali (attività in esercizio e dismesse) presenti sul territorio; l’ARPA si impegna ad elaborare i dati relativi al Comune di Monopoli con specifico riferimento ai rilasci di inquinanti nei diversi comparti ambientali  e allo stato dell’ambiente (acqua, aria, suolo); e l’AReSS si impegna ad elaborare i dati epidemiologici rappresentativi delle condizioni sanitarie della popolazione di Monopoli. 

Le attività del presente protocollo d’intesa dovranno essere concluse entro 8 mesi dalla sottoscrizione (4 mesi per la raccolta ed elaborazione dei dati, 1 mese per la valutazione critica dei dati e 3 mesi per la redazione del rapporto ambiente e salute. Referenti per l’espletamento delle attività previste sono l’Ing. Antonello Antonicelli e l’Ing. Giuseppe Verdiani. Il Comune di Monopoli avrà facoltà di pubblicare i dati acquisiti sul proprio sito istituzionale, previa validazione degli stessi.

 Era stato il Consiglio Comunale di Monopoli con Deliberazione n. 29 del 23 maggio 2017 a dare mandato al Sindaco di farsi promotore del monitoraggio ambientale e sanitario attraverso l’apertura di un protocollo d’intesa congiunto tra gli enti coinvolti competenti a livello regionale. Già nel gennaio 2018 il Comune di Monopoli e l’ARPA Puglia avevano sottoscritto il “Protocollo d’intesa per il monitoraggio delle emissioni odorigene nel Comune di Monopoli” al fine di sviluppare un progetto sperimentale con conclusione nel gennaio 2020. Attualmente, tramite lo strumento SegnalApp-Odori, vengono raccolte le segnalazioni relative agli eventi odorigeni contestualmente ai parametri meteoclimatici quali la direzione e la velocità del vento.

 Con riferimento all’attuazione della Delibera di Consiglio Comunale n. 29/2017, a partire dal 2018, il Comune di Monopoli ha avviato le attività di acquisizione e analisi dei dati ambientali ed epidemiologici relativi al territorio comunale sulla base delle Linee Guida formulate dall’ISPRA e dall’ISS.

 Parallelamente, sono state avviate le attività del progetto Among (innovative Air quality MONitoring Grid) che prevedono l’installazione di una serie di centraline che permetteranno di acquisire i dati di qualità dell’aria in diversi punti del territorio comunale.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb