APPROVATA LA LEGGE, SARA' PIU' FACILE AVERE SUOLI AGRICOLI ABBANDONATI

Cronaca -

Approvata all’unanimità dall’assemblea del Consiglio Regionale la proposta di legge a prima firma del consigliere M5S Cristian Casili per “favorire l’accesso all’agricoltura e contrastare l’abbandono  e il consumo dei suoli agricoli”.

Si tratta di una legge importante in un periodo di forte crisi occupazionale -  dichiara il consigliere pentastellato – dal momento che si rivolge ad un’ampia platea di destinatari offrendo una concreta opportunità di lavoro a tutti coloro che sono interessati ad avviare nuove attività agricole, permettendo di recuperare produttivamente terreni agricoli e fabbricati pubblici e privati, abbandonati.  Tra i punti principali della normativa - spiega Casili -  c’è la semplificazione delle procedure di accesso attraverso la creazione del  portale online “Banca della Terra di Puglia”, al quale si potrà accedere per  visionare un elenco di terreni e fabbricati abbandonati censiti dai Comuni, che lo aggiorneranno annualmente. Questo portale ci permetterà di mettere in contatto domanda e offerta di suoli agricoli, creando in questo modo, nuove possibilità di lavoro e andando a contrastare il fenomeno sempre più frequente dell’abbandono dei rifiuti nei terreni incolti, che spesso diventano discariche a cielo aperto con gravi rischi per l’ambiente e la salute dei cittadini oltre a creare un danno d’immagine al nostro territorio.  L’assegnazione dei terreni a chi ne farà richiesta, avverrà attraverso  una graduatoria compilata sulla base di criteri premiali importanti come lo stato di disoccupazione, la residenza dei richiedenti nel comune in cui sono situati i terreni  e la presentazione di un piano di coltivazione che preveda il ricorso alla coltivazione di varietà tradizionali o locali.  Ringrazio il collega Colonna – conclude - e tutti  i consiglieri che hanno collaborato a questa proposta di legge, ora ci impegneremo a farla conoscere su tutti i territori per permetterne una sua quanto più ampia e concreta attuazione”.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb