BAGNI PUBBLICI E PORTAVECCHIA, TUONA CONTENTO

Politica -

Pubblichiamo una dichiarazionedella consigliera comunale Silvia Contento in merito alla riapertura della spiaggia Porta Vecchia e alla interrogazione sui bagni pubblici presentata nei giorni scorsi e inserita all'Odg del prossimo Consiglio Comunale:  

Questa mattina è stata riaperta la spiaggia di Porta Vecchia rendendola nuovamente fruibile (ad esclusione del tratto a sud rimasto ancora “malamente” interdetto) ai monopolitani e ai tanti turisti che hanno scelto la nostra città per trascorrere le loro vacanze estive.

Nei prossimi giorni cercheremo di capire meglio i risultati ottenuti con questo intervento e faremo le nostre valutazioni sulla base di dati tecnici, intanto mi sento di ringraziare chi ha eseguito i lavori e i tecnici comunali che hanno lavorato al progetto e tutti quelli che hanno contribuito.

Oggi, mi sento solo di fare una piccola considerazione. 

La spiaggia di Porta Vecchia non solo rappresenta “la cartolina” di Monopoli, bensì da sempre è tra le spiagge più frequentate dai monopolitani e dai turisti; per questo motivo, ritengo che i tanti fruitori meriterebbero maggiori servizi: pulizia della spiaggia periodica, servizio di salvamento, cestini per la raccolta differenziata dei rifiuti, bagni pubblici nelle vicinanze. 

A tal proposito, ricordo che il 12 maggio l’Assessore al Benessere Sport e Turismo, Cristian Iaia, incalzato dal Direttore di Canale 7 - circa i disagi riscontrati nei ponti del 25 aprile e del 1° maggio -  dichiarava che sarebbero stati estesi gli orari di apertura dei bagni pubblici presenti in città, installata una migliore cartellonistica per i bagni presenti a Porto Rosso e, soprattutto, affermava che la Giunta stava valutando, proprio in quei giorni (guarda un po' la coincidenza!), l’opportunità di noleggiare una “quindicina di unità” di bagni chimici “più tecnologici e più carini” da installare in zona Porta Vecchia, Cala Fontanelle e Zona Capitolo, con “servizio di guardiania e pulizia”.

Come già successo per altri temi, anche in questo caso si è trattato solo di promesse a favore di telecamera.

Difatti, è noto a tutti che non è stata installata alcuna unità di bagni chimici così come le ore di apertura dei bagni di San Domenico e piazza Garibaldi sono state implementate solo in parte.

Per questo motivo, qualche giorno fa, ho protocollato una interrogazione (sottoscritta anche dai consiglieri Matera, Maione, Licci e Tamborrino) per chiedere chiarimenti al Sindaco circa queste dichiarazioni nonché sullo stato dei bagni presenti in zona Capitolo e nei pressi di Porto Rosso e per capire se e quando verranno installati dei bagni pubblici in prossimità di Porta Vecchia.

Mi auguro di cittadina che ama la sua città prima che da consigliera comunale che questa Giunta sia più “pronta” il prossimo anno attivandosi per tempo per garantire la pulizia delle spiagge libere e maggiori servizi ai tanti bagnanti che le frequentano.

 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb