BREGANTE-VOLTA, UNA SCUOLA INNOVATIVA

Cronaca -

L'IC "Bregante- Volta" di Monopoli da anni compie percorsi di autovalutazione e formazione/aggiornamento per darsi una identità innovativa, implementando una progettualità rispondente alle aspettative Ministeriali e  della Comunità Europea .

 La scuola si configura come spazio aperto al territorio,  in cui gli spazi flessibili possano accogliere esperienze della nuova didattica ma anche momenti di incontro e relazioni tra gli alunni.  Scuola in cui la biblioteca,2 Auditorium, laboratori e la palestre, tutte le aule dotate tecnologicamente (computers e lavagne interattive) sono in uso per tutti coloro che anche al di fuori dell'orario scolastico, trovano una molteplicità di progetti, che si esprimono in laboratori educativi.. 

Nel corso del corrente anno scolastico, l'I.C. "Bregante - Volta" di Monopoli si è aggiudicato un finanziamento inerente l'ASSE I FSEPON 2017 dal titolo "Scuola aperta…. Luogo di opportunità" all'interno del quale sono previsti l'avviamento di 8 moduli rivolti agli studenti,  dal Teatro (recitazione, scenografia, ecc..), allo Sport (danza, canottaggio, vela) ad attività di potenziamento di italiano e lingua inglese, recupero di matematica, laboratori creativo-artigianale per la valorizzazione delle vocazioni territoriali. In una seconda aggiudicazione PON, da svolgere tra quest'anno e l'anno scolastico prossimo, i laboratori coinvolgeranno per la prima volta i bambini di scuola dell'infanzia.

Queste attività andranno ad incrementare un' offerta formativa molto ricca che il quarto Comprensivo offre annualmente a tutti i suoi alunni, dando opportunità per lo sviluppo di un profilo formativo e umano che guarda all'integralità della persona.

I docenti offrono una didattica  con metodologie e strumenti innovativi: infatti sono state attivate quattro classi (due di Primarie e due di Secondaria di Primo grado ) con la metodologia Flipped Classroom (con uso di strumenti digitali che consente il cooperative learning multimediale), e insegnamento con metodologia CLIL di educazione fisica e musica (insegnamento delle discipline esclusivamente in lingua inglese).

Nell'adottare come abito educativo le nuove visioni pedagogiche sancite dai paesi Europei, anche tra più evoluti attualmente, la scuola si è candidata ed aggiudicati 2 Progetti Erasmus +, che vedono bambini della primaria e ragazzi della secondaria partecipare in scambi culturali presso le città parteners come Spagna, Grecia, Romania, ma anche Bruxelles, Berlino, accompagnati dai loro docenti e  accolti da scuole che consentono esperienze indimenticabili.

Consapevoli che viviamo in un mondo sempre più "globale", la promozione di tali scambi, consente agli studenti, che viaggiato e viaggeranno anche gratuitamente nei Paesi partner, di partecipare ad attività ,  confrontandosi con i loro coetanei europei. Sempre per garantire un'ottima preparazione linguistica sono stati realizzate attività di lettorato in madrelingue nelle ore curricolari (progetto "Educhange", con l'inserimento nelle classi di lettori in madre lingua), una vacanza studio in lingua inglese nella nostra città (progetto "English city camp") e partecipazioni a rappresentazioni teatrali in lingua.

In una società che necessita sempre più consapevolezza su uno stile di vita sano e informato, è stato attivato in questo anno un percorso formativo  dal titolo "Io e il mio Ben…essere" (vaccini, pediculosi, disostruzione alimentare, obesità infantile) rivolto ai bambini della Scuola dell'Infanzia e che coinvolge anche i genitori attraverso seminari gratuiti con Esperti.

Lo Sport è inteso come un elemento privilegiato nella formazione integrale dell'alunno, ed è per questo che grazie a delle convenzioni con Associazioni Sportive sono stati attivati corsi  che riguardano molteplici attività sportive che vanno dal pattinaggio, al volley, al basket, al calcio e altro ancora.

Galleria fotografica: 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb