A BVTECH SPA 19 MLN EURO DALLA REGIONE PUGLIA

Cronaca -

 

di Nino Sangerardi

“BVTECH spa è ammessa alla presentazione del progetto definitivo”. E’ quanto deciso dalla Giunta regionale. L’investimento complessivo della proposta industriale è 31.280.000 euro,   l’aiuto concedibile dalla Regione pari a 19.167.000 euro. Da realizzare a Grottaglie e Galatina,  cinquanta le nuove unità lavorative.

Il programma denominato “Suite prodotti cyber security e Soc” mira a sviluppare soluzioni tecnologiche al fine “… di fornire migliore garanzia per la protezione delle reti e delle informazioni delle piccole e medie imprese nazionali rispetto alle tecnologie presenti all’estero”.

La creazione di una struttura dedicata consentirà di rafforzare la presenza  del Gruppo BVTECH spa,   e dell’impresa aderente Mediasoft srl,   in Puglia e nelle altre regioni del Sud Italia.

In territorio pugliese nascerà l’unico Hub europeo in grado di supportare le aziende manifatturiere nell’ambito dell’iniziativa approvata dall’Unione europea,   che ha come capofila  Confindustria Bari-Bat e quale partner  Politecnico di Bari e il Distretto meccatronico.

La sede legale di BVTECH è in quel di Milano,  le operative a Bologna,  Genova,  Lamezia Terme,  Grottaglie,  Taranto,  Roma,  214 dipendenti,  fatturato di 29.970.128 euro,  totale a bilancio 52.194.600.

Capitale sociale 3 milioni di euro,   posseduto dai signori : Raffaele Boccardo presidente del consiglio di amministrazione e amministratore delegato 89, 434% ,  Silvia Monadi 9,5% e Bartolomeo Valcalda 1%.

Gruppo che si occupa di progettazione e realizzazione di sistemi informativi e business intelligence,  ingegneria integrata. Opera nei comparti Difesa e sicurezza dello Stato,  finanza e media. Tra i suoi committenti ci sono le multinazionali dello Stato italiano Eni spa e Leonardo Finmeccanica. BVTECH spa è dentro il  capitale di Progesi spa,   Consorzio BVTECH,  Tbridge spa,  M&P Risck agency,  Infotronic tech.

Mediasoft srl ha sede legale a Galatina,  capitale sociale 20 mila euro posseduto da Santo Sabato Stefano 51%,  Santo Sabato Andrea 29%, Serbenga Rocco 20%. Ha per oggetto sociale produzione,  ideazione di  sistemi applicativi e gestionali nel settore industriale e automotive di qualsiasi tipologia sia in campo civile sia militare. Cinque i dipendenti, il fatturato nella misura di 412.249,  00 euro,   totale a bilancio 1.285.594, detiene il 5% di MyWorld srl.

BVTECH spa nasce nel 2005 da un’idea dell’ingegnere genovese Raffaele Boccardo. Very important person,  ricopre la carica di consigliere di amministrazione del Centro Studi americani di Roma il cui presidente è Gianni De Gennaro (ex capo della Polizia, dal 2013 presidente di Finmeccanica riconfermato nel 2015 dal Governo Renzi),  presidente onorario Giuliano Amato.

Con le sue società l’ingegner Boccardo si è aggiudicato diversi appalti indetti dalla Regione Lombardia guidata dal leghista Roberto Maroni,  ultimamente subfornitore di Smart Matic azienda olandese che ha gestito la votazione del referendum regionale sull’autonomia della Lombardia (22.10.2017): gara di 23 milioni di euro per consentire ai lombardi di usare per la prima volta il voto elettronico.

In data 13 gennaio 2017 Boccardo è stato nominato, su proposta del presidente del Consiglio dei Ministri,  Grande Ufficiale Ordine al merito della Repubblica italiana.

 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb