CAMPIONATO ITALIANO KITE WAVE, PAOLO MORGA PRONTO A DAR BATTAGLIA

Sport -

Le perturbazioni ventose sono confermate. Il semaforo verde si è acceso per la prima tappa del “Campionato italiano di Kite Wave” organizzato dalla Federazione Italiana Vela. I 32 atleti italiani pronti a gareggiare tra le onde non verranno nella nostra Puglia dove era prevista la tappa venerdì 8 marzo, ma si trasferiranno in Sicilia, a Marsala. La tappa a Porto Cesareo è solo rimandata. Tra gli atleti che sfideranno onde e vento sulla particolare tavola da surf ci saranno tre pugliesi: Tommi Di Giorgio, Massimiliano Straziosa ed il nostro Paolo Morga, già campione italiano juniores 2017/2018 di Kitesurf. Il giovane surfista, dopo aver conquistato il titolo lo scorso novembre, non ha smesso di allenarsi durante tutto l’inverno. Le forti raffiche di vento che hanno colpito la nostra regione gli hanno permesso di fare dei buoni allenamenti e prepararsi al nuovo campionato. Paolo Morga quest’anno concorre al titolo italiano cercando di far conciliare studio e sport, anche se per le sue esperienze e dedizione può sembrare un adulto, ricordiamo che ha solo 15 anni, attualmente infatti frequenta l’IPESSOA di Polignano a Mare, che supporta il giovane atleta durante i periodi più intensi di preparazione.

La chiamata è quindi fissata per giovedì 14 marzo con un giorno di riserva venerdì 15. Secondo le previsioni il vento da Nord-Ovest soffierà con una velocità di circa 30 nodi e con onde di 3-4 metri mure a destra sulla costa siciliana. Tutto è pronto. Si parte per questa tappa e Paolo non vede l’ora dopo parecchi mesi di gareggiare e divertirsi, come sempre.

 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb