CENTRO STORICO, RISTORANTI: CAMBIANO LE REGOLE PER CONFERIRE I RIFIUTI

Cronaca -

Divieto di abbandono indiscriminato sul suolo pubblico di rifiuti di qualsiasi tipologia e individuazione delle modalità di conferimento per tutte le utenze non domestiche food del centro storico. È quanto prevede l’Ordinanza Dirigenziale n. 270 del 10 giugno 2019 a firma dell’ing. Antonello Antonicelli con decorrenza dal 12 giugno al 15 settembre.

 

SECCO INDIFFERENZIATO (BUSTONI) – Deve essere conferito in buste ben legate o in carrellati da esporre nell’area immediatamente prospiciente l’attività nei giorni martedì, giovedì, sabato e domenica con un unico turno dalle ore 24 e non oltre le ore 4 del mattino (con ritiro a partire dalle ore 4). Entro le ore 9 i contenitori utilizzati per il conferimento dovranno essere ritirati dalla strada.

 

MULTIMATERIALE – I bustoni e/o carrellati devono essere esposti nell’area immediatamente prospiciente l’attività tutti i giorni in un unico turno ogni giorno non prima della ore 24 e non oltre le 4 del mattino (con ritiro a partire dalle ore 4). Entro le ore 9 i contenitori utilizzati per il conferimento dovranno essere ritirati dalla strada.

 

CARTA/CARTONE – Devono essere conferiti ben puliti, ordinati e legati all’esterno e devono essere esposti nell’area immediatamente prospiciente nei giorni lunedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica in un unico turno ogni giorno non prima della ore 24 e non oltre le ore 4 del mattino (con ritiro a partire dalle ore 4).  Entro le ore 9 i contenitori utilizzati per il conferimento dovranno essere ritirati dalla strada.

 

VETRO – I carrellati devono essere esposti nell’area immediatamente prospiciente l’attività tutti i giorni in un unico turno non prima delle ore 14 e non oltre le ore 15 (con ritiro a partire dalle ore 15). Entro le ore 17 i contenitori utilizzati per il conferimento dovranno essere ritirati dalla strada.

 

ORGANICO – Le buste, anche in carrellati per operazioni di svuotamento, devono essere esposte tutti i giorni in due turni. Il primo turno non prima della ore 24 e non oltre le ore 4 del mattino (con ritiro a partire dalle ore 4). Entro le ore 9 i contenitori utilizzati per il conferimento dovranno essere ritirati dalla strada; il secondo turno ogni giorno non prima della ore 14 e non oltre le ore 15 (con ritiro a partire dalle ore 15). Entro le ore 17 i contenitori utilizzati per il conferimento dovranno essere ritirati dalla strada.

 

SANZIONI – A coloro che non rispettano gli orari e/o le modalità di conferimento dei rifiuti a piano strada o abbandonano o depositano rifiuti ingombranti ovvero li immettono nelle acque superficiali o sotterranee verrà applicata la sanzione amministrativa pecuniaria prevista dalle disposizioni vigenti. Chiunque viola i divieti è tenuto a procedere alla rimozione, all'avvio a recupero o allo smaltimento dei rifiuti ed al ripristino dello stato dei luoghi in solido con il proprietario e con i titolari di diritti reali o personali di godimento sull'area, ai quali tale violazione sia imputabile a titolo di dolo o colpa, in base agli accertamenti effettuati, in contraddittorio con i soggetti interessati, dai soggetti preposti al controllo.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb