CON IL COVID-19 MONOPOLITANI CAMPIONI DELLA DIFFERENZIATA

Cronaca -

Il Covid-19 rende virtuosa la raccolta differenziata dei monopolitani? Secondo Legambiente si. " La Legambiente Monopoli, piacevolmente colpita dai risultati della raccolta differenziata in un momento particolare come quello che stiamo vivendo - è detto in una nota -  ha avviato un confronto interno per discutere e approfondire l’argomento. Il primo dato di cui abbiamo tenuto conto è stato il risultato raggiunto a Gennaio 2020.  Ci siamo accorti che , noi Monopolitani, siamo stati davvero bravi avendo incrementato la nostra differenziata di circa il 26% in soli tre mesi. Eppure da Gennaio ad oggi chi di noi per necessità è uscito di casa, ha rilevato un aumento dei casi di abbondoni di rifiuti tanto che ci siamo chiesti più volte “QUANTO COSTA ALLA CITTADINANZA L’INCIVILTA’ DI CHI ABBANDONA I RIFIUTI?” (oltretutto oggetto di una nostra mail al Dirigente).  Approfondendo la questione abbiamo appurato che noi cittadini siamo non solo stati bravi , ma addirittura virtuosi riducendo il conferimento dei rifiuti a febbraio dell’27.40% e a marzo del 31,37%.   In pratica abbiamo conferito a febbraio 593.931 kg e a marzo 680.103 kg in meno di rifiuti. 

Effetti da Coronavirus? Non lo sappiamo... di certo c’è che il fenomeno magico ha colpito solo la nostra città: come si evince dai dati presi da “Il portale ambientale della Regione Puglia”, i numeri di Monopoli denotano un trend superpositivo".

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb