CONTENTO CONTRO ANNESE E ROMANI: NON SI DEVE MENTIRE AI CITTADINI

Politica -

All'indomani del comizio in piazza di Angelo Annese, che è sceso in campo con il sindaco Romani, il candidato del centrosinistra Nuccio Contento sente il bisogno di precisare alcune cose. "Rispetto al comizio di Angelo Annese di mercoledì 30 maggio - è detto in una nota di Contento -  che ha parlato per bocca di Emilio Romani, ci sono alcune precisazioni doverose da fare. Ritengo inaccettabile che dopo dieci anni di assoluto immobilismo e di disinteresse totale rispetto alle difficoltà reali delle fasce di cittadini più deboli, a pochi giorni dalle elezioni comunali, si inventino graduatorie per case popolari inesistenti. Assurdità, inoltre, sono state diffuse a proposito di un sedicente monitoraggio ambientale e sanitario, che fine a questo momento non ha una relazione ufficiale pubblicata con dati e fonti e che, soprattutto, non corrisponde al mandato ricevuto all’unanimità dal Consiglio Comunale oltre un anno fa. In campagna elettorale si è pronti a tutto, ma non si deve nella maniera più assoluta, mentire ai cittadini".

 

 

 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb