CONTENTO, METAFORE CALCISTICHE E POCO OTTIMISMO

Politica -

Il candidato del centro sinistra Nuccio Contento ama le metafore calcistiche. Dopo la vittoria della Roma contro il Barcellona, ha postato così: "Nessuna impresa è impossibile. Basta crederci." Insomma, facendo un parallelo, è come se si sentisse svantaggiato in partenza, come i giallorossi contro gli spagnoli. Più sfiduciato dopo l'eliminazione della Juve, quando ha scritto: "Sapete una cosa? Ieri ho capito che non bisogna lasciare neppure un centimetro, fino alla fine.  Qualunque sia il risultato, non avremo rimpianti. E' facile essere contenti di una vittoria. Ma è più difficile imparare da una sconfitta." Probabilmente i sondaggi non gli sorridono. O è meglio, come si suol dire, "mettere le mani avanti"? Non sembrano, in tutti i casi, post ispirati alla fiducia: forse gli elettori del centrosinistra vorrebbero un po' più di ottimismo.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb