CONVEGNO FINALE DEL PROGETTO "SED-SUPPORTO EDUCATIVO DOMICILIARE"

Cronaca -

Giovedì 5 ottobre alle ore 16 nella “Sala delle Terre Parlanti” (uffici comunali siti in Vico Acquaviva)  si terrà il convegno di presentazione dei risultati conseguiti dal progetto “Sed - Supporto Educativo Domiciliare”. A cura dell’’associazione di promozione sociale “Formentis”, il progetto ha visto il coinvolgimento di 10 famiglie che hanno figli minori dai 6 ai 13 anni con diagnosi di Adhd (deficit di attenzione, impulsività e iperattività), Dop (disturbo oppositivo-provocatorio) e Dc (disturbo della condotta).

Adhd è l’acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, conosciuto in Italia con il nome di Disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività fa riferimento ad un disturbo neurobiologico ad esordio infantile, caratterizzato da marcati, persistenti e maladattivi livelli di inattenzione, impulsività e iperattività, che sono inadeguati rispetto all’età, pertanto è una fascia di utenza con cui si sta  investendo fortemente in termini psicopedagogici e sulla sfera emotivo-caratteriale grazie alla professionalità ed umanità di un personale educativo che modella ,su ognuno dei minori che segue, un percorso educativo che prende forma partendo dalle loro motivazioni, interessi e potenzialità ma anche dai bisogni della famiglia che offrono dati conoscitivi  importanti del proprio figlio ma che hanno bisogno di ricevere un sostegno emotivo e di gestione del proprio caro nei omenti più critici.

Il progetto è stato coordinato dalla dott.ssa Francesca Napolitano, la quale presenterà i risultati del progetto. Interverranno per un saluto di presentazione il Sindaco di Monopoli Emilio Romani e il Presidente dell’Associazione Formentis Enrico Recchia.

 

Partecipano al tavolo tecnico il dott. Claudio Ziccarelli, Direttore medico Neuropsichiatra infantile presso l'U.O. NPIA di Monopoli, il dott. Lorenzo Calabrese, Dirigente dell’Area Organizzativa V del Comune di Monopoli, Madia Calefati, educatrice professionale del Comune di Monopoli, Damaris Nobile, referente per Bari e Provincia dell’Associazione Italiana Famiglie ADHD e Gaspare Di Bello dell’Associazione Sportiva Triogym di Monopoli. Conclusioni affidate all’Assessore allo Stato Sociale Rosanna Perricci.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb