COSTA RIPAGNOLA, PRIMO SI' AL PARCO. ORA TOCCA AL CONSIGLIO REGIONALE

Cronaca -

 V commissione regionale ha licenziato, all’unanimità, l’istituzione del parco naturale di Costa Ripagnola, a Polignano a Mare. Sono stati accolti buona parte degli emendamenti del Comune di Polignano, presentati in commissione con la firma del consigliere Fabiano Amati (Pd), che hanno delimitato l’area. Il testo ora passa al vaglio del Consiglio regionale dove potranno essere apportate ulteriori modifiche, attraverso emendamenti.

Il disegno di legge che istituisce il Parco Costa Ripagnola ha come obiettivo quello di garantire e promuovere la conservazione, il recupero e la valorizzazione del patrimonio naturale presente nei territori dei Comuni di Monopoli e Polignano a Mare. In virtù della vocazione turistica delle zone nell’area del Parco, la commissione ha deciso di prevedere la possibilità di concedere deroghe ai divieti solo per rilevanti motivi di interesse pubblico e, comunque, nel rispetto delle finalità istitutive dell’area protetta e ferme restando le tutele previste dalla disciplina vigente in materia di paesaggio e beni culturali.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb