DOPPIA MULTA PER TITOLARE DI UN LIDO A CAPITOLO

Cronaca -

Nell’ambito dell’operazione “Mare Sicuro 2019″, svolta proprio allo scopo di tutelate tutti coloro che frequentano le nostre spiagge e le nostre acque, il personale della Guardia Costiera del Nucleo Operativo di Polizia Ambientale della Direzione marittima di Bari, a seguito di controlli effettuati lungo il litorale di giurisdizione, hanno comminato due sanzioni amministrative per altrettante violazioni al titolare di una struttura balneare della località “Capitolo” di Monopoli.

In particolare è stata accertata, in un caso, la violazione della vigente Ordinanza di sicurezza balneare per la completa assenza di servizio di salvamento con conseguente rischio per l’incolumità dei bagnanti, mentre l’altra sanzione ha riguardato la violazione dell’Ordinanza balneare della Regione Puglia a seguito della accertata mancanza del prescritto ausilio alla balneazione per le persone diversamente abili, meglio conosciuto come “sedia job”. 

I controlli da parte della Guardia Costiera continueranno incessantemente per tutta la stagione estiva, ponendo particolare attenzione alla verifica del rispetto dell’Ordinanza di sicurezza balneare da parte degli stabilimenti balneari e sulle spiagge libere.

Per la segnalazione di ogni emergenza in mare si ricorda il “Numero blu” gratuito 1530.

 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb