DROGA, MANETTE AI POLSI DI UN 37ENNE MONOPOLITANO

Cronaca -

I Carabinieri hanno stretto le manette ai polsi di un 37enne monopolitano accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'intervento dei Carabinieri è avvenuto dopo che i militari avevano notato un via vai di ragazzi nei pressi dell'abitazione dell'uomo. Che, infatti, aveva in casa  30 grammi di grammi di marijuana.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb