ELEZIONI, CONTENTO SI PRESENTA CON LA LOGICA. "IO STO CONTENTO"

Politica -

In tantissimi venerdì sera hanno risposto all’invito lanciato dalla coalizione che sostiene Nuccio Contento per partecipare all’avvio dei Laboratori delle Idee - Progetto Monopoli 2023.

Dopo un breve saluto del candidato sindaco Nuccio Contento, che ha sottolineato: “non è vero che noi non abbiamo un programma o delle idee, ma questa è la nostra idea di politica”, si è dato avvio ai lavori.

Due giovani moderatori, Francesco e Claudia, hanno guidato tutti i presenti nel corso di questo primo appuntamento dei Laboratori. A tutti i presenti è stato consegnato un kit: un cartoncino bianco con un simpatico smile e la scritta “io sto contento” in cima, sul quale erano attaccati 4 post-it, due gialli e due blu (i colori della coalizione). E’ stato chiesto di scrivere sui post-it gialli le “segnalazioni”, i “problemi”, quello che non funziona in città; mentre sui post-it blu le “proposte”, i “suggerimenti”, quello che si vorrebbe fosse fatto a Monopoli.

Sono stati dati alcuni minuti ai presenti per scrivere; nel frattempo (a sottolineare l’importanza di incontrarsi e confrontarsi) Antonio Paulangelo, Presidente dell’associazione nazionale genitori soggetti autistici - Monopoli Onlus, ha preso la parola per dare il proprio contributo a questa importante serata di confronto parlando della propria esperienza di genitore di un ragazzo autistico e cittadino di Monopoli.

Dopo pochi minuti, i primi post-it sono arrivati nelle mani di Francesco e Claudia che hanno iniziato a leggerli e dividerli per argomenti attaccandoli sulla lavagna posta al centro della sala in modo che tutti potessero vedere e suggerire sottogruppi per le aree tematiche (politiche sociali, sport e cultura, lavoro e giovani, diritti dei cittadini e ascolto, turismo e vivibilità, mobilità, ambiente e rifiuti, costa, campagna, politiche agricole e pesca). In breve tempo sono arrivati tantissimi i post-it: non si faceva in tempo a leggerli e attaccarli che ne arrivavano altri e poi altri.

Così, mentre il lavoro di suddivisione dei post-it procedeva, c’è stato anche il tempo per alcuni brevi interventi: Enzo Mastronardi, presidente dell’AC Monopoli, che ha dato la propria disponibilità a partecipare al tavolo di confronto sul tema dello sport; Gianni Giannoccaro dell’associazione Terra d’Egnazia e Cosimo Micelli dell’associazione salvaiciclisti che hanno consegnato i loro contributi in tema di ambiente, vivibilità e mobilità sostenibile.

“Il fatto che i cittadini abbiano risposto al nostro invito così numerosi - hanno spiegato i due moderatori al termine della serata - è il segno che la voglia di partecipare, di far sentire la propria voce, di contribuire al cambiamento e alla formazione di questo Progetto Monopoli 2023 è tanta e fortemente sentita.”

“Se fra chi amministra una città e i cittadini - ha concluso il candidato sindaco Nuccio Contento - non c’è comunione di intenti, non c’è reciproca legittimazione si crea una frattura che determina forme di ribellismo; noi vogliamo recuperare e migliorare questo rapporto e vogliamo farlo da subito”.

Infine, è stato dato appuntamento ad oggi pomeriggio (sabato) 24 marzo ore 17 presso il Comitato per un incontro preliminare dei vari “tavoli” di confronto.

 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb