FORZA ITALIA CONTRO IL PROCESSO DI AUTONOMIA AL NORD

Politica -
Parte la mobilitazione di Forza Italia in Puglia contro il processo di autonomia differenziata avviato da tre Regioni del Nord, Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna. 
Consiglieri Regionali e Parlamentari pugliesi di FI hanno presentato una serie di iniziative finalizzate a "bloccare questo provvedimento ammazza-Sud, che realizza la secessione delle regioni del Nord e frattura definitivamente il nostro Paese". Si parte da una una mozione in Consiglio regionale per arrivare ai gazebo che saranno allestiti il 23 e 24 marzo nei capo-luoghi di provincia per distribuire volantini e far sottoscrivere cartoline da inviare al Presidente della Repubblica. Con la mozione, primo firmatario Nino Marmo, che sarà poi portata anche nei consigli comunali di tutta la regione, Forza Italia chiederà un impegno del Governo regionale "ad avviare un confronto col Governo centrale" per "procedere in via prioritaria alla definizione dei fabbisogni standard" e dei "livelli essenziali delle prestazioni", "ridefinire i criteri di riparto dei fondi nazionali per la sanità, istruzione, mobilità e infrastrutture", "prevedere un fondo perequativo a copertura totale a vantaggio delle regioni più deboli"."La deriva autonomista del Nord, senza che vengano stabiliti prima i fabbisogni standard e senza che sia istituito il fondo economico per le regioni più deboli, rappresenta la tomba dell`unità nazionale" dicono in una nota congiunta Nino Marmo, Mauro D`Attis, Rocco Palese, Dario Damiani, Giandiego Gatta, Domenico Damascelli e Francesca Franzoso."L`Italia - dice Marmo - si può salvare solo rafforzando il Sud, investendo sul Mezzogiorno". Per Palese la proposta di autonomia differenziata "non è solo pericolosa, ma così come è stata ideata è una scelta criminale contro il Sud, una vera e propria forma di secessione dei ricchi".
Per l'On. Francesco Paolo Sisto: "Il progetto delle autonomie non puo' tradursi in una 'colonizzazione al contrario', per distacco anziche' per annessione".  
Presente alla conferenza stampa il movimento giovanile regionale di Forza Italia con il Coordinatore Provinciale FI Giovani Bari Ignazio Amodio.
 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb