IDS INGEGNERIA,4 MLN EURO CONCEDIBILI DALLA REGIONE PUGLIA

Cronaca -

 

Nino Sangerardi

“La società I.D.S. Ingegneria dei sistemi spa può presentare il progetto definitivo”. Parole della Giunta regionale a fronte dell’iniziativa CESARE(centro sperimentale per aeromobili a pilotaggio remoto) messa a punto da IDS Ingegneria spa e le imprese aderenti Altea spa e Euronet srl e Sind srl Universale. Investimento complessivo pari a 7.796.744,00 che determina 31 nuovi occupati,agevolazione possibile della Regione Puglia euro 4.353.756,10 .

La proposta imprenditoriale è realizzare un centro di eccellenza per progettare e costruire test,valutazione operativa e manutenzione di Sistemi a pilotaggio remoto. Obiettivo principale: creare nuovo modello di fabbrica attraverso “implementazione attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale”.

In dettaglio IDS Ingegneria deve mettere in esercizio un opificio innovativo basato su criteri di digtal manufacturing utile alla produzione di sistemi unmanned e sensoristica per le strutture aeronautiche e di elettronica ; Altea spa incrementare soluzioni ICT d’avanguardia nel contesto del sistema aeromobile e pilotaggio remoto; Euronet srl definire la piattaforma HW/SW per comunicare tra paylod installati sugli aeromobili e stazione ricevente di terra; Sind srl Universale dotarsi di un nuovo prodotto d’intelligenza artificiale per la rilevazione automatica di eventi sui sistemi aerei Sapr(altrimenti detti droni).

Il programma industriale verrà attuato nell’ex Caserma dei Vigili del Fuoco, grande 2790 metriquadri, situata nel sedime aeroportuale di Grottaglie(Taranto) pagando un fitto per 25 anni al proprietario Aeroporti di Puglia.

IDS Ingegneria spa ha sede legale in Pisa,opera nel campo della robotica,ha maturato notevole esperienza in avionica,sistemi per l’interpretazione automatica d’immagini e frazione di dati,sedi a Napoli, Grottaglie,Roma. Capitale sociale 13.171.240,00 euro suddiviso così: Finsis spa 64,60%,Simest spa 24,08,Ranber Riccardo 3,79,Grippa Maria Antonietta 2,28,Giubbolini Marco 2,14,Iorio Cesare 1,33,Bettini Giuliano 1,04,Parente Alberico 0,74. Il fatturato,anno 2015, euro 47.074.893,00,i dipendenti 383.

Altea spa è attiva  nel terziario avanzato con servizi connessi alla system integration e digital transformation. Sede legale a Baveno(Piemonte),unità produttive a Lainate(Milano),Casalecchio di Reno(Bologna),Maranello(Bologna),Roma,Torino. Capitale sociale 1.000.000,00 euro,il cui 70% è proprietà di Andrea Rustica,10% Marco Magaraggia,10% Franco Vercalli.Duecento dieci dipendenti,nel 2015 il fatturato nell’ordine di 29.298.614,00 euro.

Euronet srl,sede legale a Grottaglie, si occupa di information & technology,specializzata in sicurezza informatica e web application.Capitale sociale 10.000,00 euro,detenuto al 95% da Oronzo Fornaio e 5% da De Felice Daniela,6 dipendenti e 901.097,00 euro fatturato nell’anno 2015.

Sinds srl Universale progetta soluzioni per sicurezza fisica e personale in ambito civile,militare e governativo(con riferimento ai flussi di immigrazione), ha inventato algoritmi matematici quali “ rete neurale artificiale e Sind features map” con piattaforma da cui derivano 4 modelli specialistici : biometria,video sorveglianza,trasmissione e criptazione di dati/video. Sede legale a Roma,capitale sociale 100.000,00 euro interamente proprietà di Eninvest srl che a sua volta è posseduta da Nicola Franzoso 50% e Enrico Fincati 50%. Il fatturato anno 2015 nella misura di 3.499.117,00,tredici dipendenti.

Per concludere, si rammenta che i produttori di  aeromobile a pilotaggio remoto(APR) nel corso degli ultimi 10 anni sono andati oltre le vendite puramente militari,mostrando interesse per potenziali applicazioni nei mercati civili  e commerciali in continua crescita. Le previsioni di bilancio globale in termini di ricerca e sviluppo e di commesse militari/governative sono destinate a crescere dagli attuali 5,2 miliardi di euro a circa 11,6 miliardi nel 2023. Ad oggi ci sono 1708 diversi sistemi di APR di riferimento in tutto il mondo,di cui 566 nell’Unione europea,prodotti da 471 fornitori in tutto il pianeta e dei quali 176 nei Paesi europei.

Si prevede che nel quinquennio 2018-2022 le richieste del sistema APR potranno costituire per IDS Ingegneria spa un fatturato iniziale di 15 milioni di euro,con incremento annuo del 15 per cento.

 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb