IL DEGRADO NEL QUARTIERE PICCINATO

Cronaca -

La vicenda PIRP del quartiere Piccinato continua a far parlare di sé. Dopo l'agognato ponte di collegamento tra Via Melvin Jones e Via Cosimo Turi, rimasto impraticabile di sera perché privo di illuminazione, scopriamo anche una piazzetta, in cantiere ormai da circa due anni, con un timido tentativo di creare un parco giochi.
Infatti, si nota un'altalena per i più grandicelli e due dondoli. Il minimo al minimo costo, senza pensare neanche a uno scivolo, a un'altalena con seggiolino per i più piccoli, pertiche, ecc., nonostante di fianco ci sia anche una scuola dell'infanzia.
E' l'amara constatazione di Gianni Verga, rappresentante del comitato di quartiere, che chiede al sindaco di affacciarsi personalmente per notare il degrado in cui versa l'intera area, caratterizzata da erbacce, priva di parcheggi con un traffico congestionato in via turi alla uscita da scuola, escrementi animali, asfalto a pezze, scarsa o inesistente illuminazione, cantiere ancora aperto, piste ciclabili interrotte, ecc.
Urgente procedere con la creazione di un vero parco giochi e, se necessario, con la espropriazione di suoli inutili e pericolosi al fine di costruire opere di urbanizzazione primaria e secondaria, come era nello spirito dello stesso PIRP. Si è pensato troppo a realizzare cubature a beneficio di pochi e a scapito della vivibilità del quartiere e dell'intera cittadinanza. Si intervenga subito senza perdere altro tempo.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb