IL MONOPOLI BRILLA UN TEMPO, POI SI SPEGNE ALLA DISTANZA E RISCHIA DI CAPITOLARE. 2 A 2 CON IL FRANCAVILLA

Sport -

Un tempo ciascuno e un punto a testa che a ben guardare non accontenta nessuno. Il Monopoli mette in campo un buon primo tempo e merita il vantaggio, ma si spegne alla distanza durante la ripresa per effetto delle fatiche infrasettimanali di coppa e perché i suoi uomini più brillanti, El Kamch e D’Anna, non hanno nelle gambe i 90 minuti (entrambi sono  reduci da un lungo periodo di stop dai rispettivi infortuni). Quando le batterie vanno in riserva a questi uomini importanti, il Monopoli subisce il blackout, complice l’efficacissimo pressing comandato dal tecnico serbo Lazic dal 1’ della ripresa. Primi 45’ da incorniciare per i biancoverdi e una ripresa piuttosto incolore, nella quale gli ospiti sfiorano a più riprese la rete del colpaccio. Qualche concomitante risultato di giornata di un paio di dirette concorrenti non aiutano la già deficitaria classifica del Gabbiano. E intanto, domenica ci sarà un’altra trasferta di quelle cosiddette terribili. I biancoverdi saranno ospiti al “Ventura” di Bisceglie contro la lanciatissima squadra dell’ex De Luca, unica squadra del girone ancora imbattuta.

MONOPOLI-FRANCAVILLA sul SINNI 2-2 (1T 2-1) Reti: 5' Sperandeo (F), 9' D'Anna (M), 17' Pinto G (M), 52’ Picci (F)

MONOPOLI: Pino; Lubrano, Zizzi, Esposito, Castaldo, Salvestroni, Difino (dal 81’ Cortese), El Kamch (dal 70’ Gori), Murano, D'Anna (dal 75’ Branicki), Pinto G. All.: Passiatore. A disposizione (non entrati): Turi; Avantaggiati, De Luisi, Angelillo, Laboragine, Roncone.
FRANCAVILLA SINNI: Rana; Russillo (dal 22' Ranieri), Nicolao, Roselli, Gasparini, Digiorgio, Lancellotti, Mansour, Picci (dal 2’ Donnadio), Pioggia (dal 74’ Marziale), Sperandeo. All.: Lazic. A disposizione (non entrati): Leopizzi; Morsillo, Calandriello, Ferraiuolo, Cupparo, Bitetto.

Arbitro: Davide Meocci della sezione di Siena. Assistenti: Roberto Terenzio e Francesco Chiappetta di Cosenza.
Ammoniti: Zizzi ed El Kamch (M); Digiorgio, Picci e Ranieri (F); Espulsi: Zizzi (al 87’ per doppia ammonizione).
Note: recupero 5’/6'; angoli 2-2; campo in discrete condizioni, giornata tiepida dal cielo nuvoloso. Spettatori 1500 circa. La Nord omaggia la tifosissima zia Titina Aversa recentemente scomparsa all’età di 88 anni, con uno striscione e con alcuni cori. Capitan Esposito depone un omaggio floreale in ricordo della stessa, accanto alla bandiera di Titina, nei pressi della “sua” postazione in tribuna.

Filippo Rattile

Foto G. Barnaba

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb