IL MONOPOLI A CATANZARO PER UNA SFIDA IN CHIAVE PLAY-OFF

Sport -

Sfida in chiave play-off per il Monopoli, impegnato in trasferta contro il Catanzaro (17.30, domenica 19) . Il Catanzaro è sesto con 32 punti:  nove vittorie, cinque pareggi e sei sconfitte con ventotto gol fatti e ventidue subiti.  Il Monopoli è quinto con 37 punti. 12 vittorie, un pareggio e 7 sconfitte peril Gabbiano con ventisette gol realizzati e diciassette incassati. Il Monopoli è forte di un buon rendimento in trasferta: cinque vittorie, sedici punti; un pareggio e tre sconfitte.  Sono 29 le gare sinora giocate tra pugliesi e calabresi:  il Catanzaro è in vantaggio:  tredici vittorie ad otto con otto pareggi.  All’andata vinse il Catanzaro per 0-1.

LE ALTRE - Il girone C verrà inaugurato dall’anticipo pomeridiano del sabato tra Picerno e Viterbese. In programma per la domenica tutte le altre gare: alle 15 in contemporanea il Bari affronterà il Rieti mentre la Reggina farà visita al Bisceglie. Impegno casalingo per la Ternana che se la vedrà col Rende. Al Massimino, invece, scontro tra Catania e Potenza.  Alle 17:30  Teramo-Avellino.

Programma

Sabato 18 gennaio ore 14:30

Picerno-Viterbese

Domenica 19 gennaio ore 15

Bari-Rieti

Bisceglie-Reggina

Casertana-Viterbese

Catania-Potenza

Paganese-Sicula Leonzio

Ternana-Rende

Vinonese-Cavese

Domenica 19 gennaio ore 17:30

Catanzaro-Monopoli

Teramo-Avellino

   

 

Seconda gara del 2020 del Catanzaro e terza gara consecutiva al “Ceravolo” dopo i successi con Picerno e Bisceglie. I giallorossi attendono in casa il Monopoli per uno scontro che potrebbe aprire scenari molto interessanti per le aquile.

I NUMERI

Le due compagini sono separate da cinque lunghezze in classifica.

Il Catanzaro è sesto con 32 punti frutto di nove vittorie, cinque pareggi e sei sconfitte con ventotto gol fatti e ventidue subiti.

Le aquile hanno il secondo miglior rendimento interno del campionato con 25 punti a fronte di otto successi, un segno X due gareperse con ventuno reti all’attivo e undici al passivo. L’US ha il secondo miglior attacco interno del girone.

La rete di Giannone, la seconda in questo campionato, è l’undicesimo gol che il Catanzaro realizza nel primo quarto d’ora della ripresa. L’autogol di Turi è il secondo a favore delle aquile del torneo dopo quello, sempre al “Ceravolo” contro la Sicula Leonzio.

Il Monopoli è quinto con 37 punti. Dodici vittorie, un pareggio e sette sconfitte per i pugliesi con ventisette gol realizzati e diciassette incassati.

Buon rendimento esterno dei biancoverdi con 16 punti ottenuti frutto di cinque successi, un segno X e tre gare perse con dieci reti segnate e otto prese. Il Monopoli ha la seconda migliore difesa esterna del girone.

I PRECEDENTI

Nei ventinove incontri disputati sin qui fra le due compagini il Catanzaro è in vantaggio tredici vittorie ad otto con otto segni X. Aquile avanti anche nel computo delle reti per trentasette a ventisette.

Al “Ceravolo” sono quattordici le partite fra le due squadre. L’US ha vinto dieci volte, pareggiato una e perso tre con ventuno gol fatti ed otto subiti.


L’esultanza sotto la “Capraro” dopo il gol di Signorini

All’andata vinse il Catanzaro per 0-1 grazie alla rete ad inizio ripresa di Kanoute. In panchina c’era mister Auteri, mentre per i pugliesi era la gara del ritorno del tecnico Scienza. Il 24 febbraio del 2019 decise Signorini al 49’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo.  Il 7 novembre 2017 fu Letizia a regalare i 3 punti alle aquile grazie ad una rete realizzata al 6’ sfruttando un errore di Bifulco. Il 19 marzo 2017 finì 1-1 con due rigori: nel primo tempo Giovinco; ad inizio ripresa Nadarevic.

Il 24 aprile il Monopoli fece tremare il Catanzaro vincendo 1-2 uno scontro salvezza, facendo precipitare le aquile in zona playout. Vantaggio dei calabresi con Agodirin al 43’ controvento e sempre con un grande vento contro i biancoverdi ribaltarono il punteggio nella ripresa con Croce e Ferrara al 93’. Con mister Auteri il 15 novembre 2009 segnarono Montella al 42’ ed il solito Longoni al 56’.

CURIOSITA’

La vittoria di Monopoli dell’andata è l’unico successo conquistato fuori casa dal Catanzaro. Le due compagini si sono incontrate anche in Coppa Italia Serie C. Il 6 novembre vinsero le aquile per 2-0 con reti di Fischnaller e Giannone direttamente dalla bandierina.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb