IL MONOPOLI SFIORA LA VITTORIA NEL DERBY CON IL BARI. SCIENZA: DUBBI SUL GOAL ANNULLATO

Sport -

S.S.C. BARI (3-5-2): 22 Marfella; 13 Sabbione, 6 Di Cesare, 3 Perrotta; 26 Berra(14’st 18 Kupisz), 29 Scavone(35’st 27 Terrani), 21 Bianco(14’st 14 Awua), 8 Hamlili, 4 Costa; 7 Antenucci(44’st 19 Ferrari), 17 D’Ursi(1’st 9 Simeri). All.: Vivarini. A disp.: 12 Liso; 5 Esposito, 10 Floriano, 11 Neglia, 16 Corsinelli, 24 Cascione.
S.S. MONOPOLI 1966 (3-5-2): 22 Menegatti; 26 Ferrara(44’st 6 Pecorini), 28 De Franco, 3 Mercadante; 10 Triarico(35’st 21 Rota), 20 Carriero(44’st 18 Tuttisanti), 4 Giorno, 8 Piccinni, 17 Donnarumma; 33 Jefferson, 9 Cuppone(9’st 7 Salvemini). All.: Scienza. A disp.: 1 Antonino; 5 Arena, 16 Maestrelli, 19 Mariano, 23 Fella, 25 Moreo, 30 Hadžiosmanović, 32 Nanni.
Arbitro: Matteo Gariglio di Pinerolo. Assistenti: Mattia Massimino di Cuneo e Claudio Gualtieri di Asti.
Ammoniti:
 DI Cesare, Hamlili(B); Cuppone, Ferrara(M). Espulsi: -.

Note: Recupero 2′ p.t., 4′ s.t.; angoli 3-2; campo in buone condizioni; cielo sereno; divisa biancorossa per il Bari, nera per il Monopoli. Spettatori totali 13751 di cui 7806 abbonati e 1290 da Monopoli.


BARI – Termina 1-1 il derby della provincia tra Bari e Monopoli. Biancoverdi emozionati davanti a oltre 13 mila spettatori di cui 1300 biancoverdi, ma vicini alla vittoria nella seconda parte di gioco. La cronaca. Al 6’ subito Bari pericoloso con un tiro di Antenucci debole tra le braccia di Menegatti. Al 24’ ecco il Monopoli, pericoloso con una conclusione di Carriero che termina fuori alla destra di Marfella. Al 31’ Tiro insidioso di Hamlili respinto da Menegatti in corner. Pochi secondi dopo è Carriero a provarci per il Monopoli, ma il suo tiro è bloccato da Marfella. Al 34’ viene atterrato in area di rigore Berra da Mercadante e per l’arbitro è calcio di rigore. Dal dischetto va Antenucci che non sbaglia spiazzando Menegatti, Bari in vantaggio. Al 39’ la reazione del Monopoli con un colpo di testa di Piccinni che termina alto sopra la traversa. Nel recupero, a pochi secondi dallo scadere Jefferson viene atterrato da Sabbione in area di rigore, per il sig. Gariglio è calcio di rigore. Dal dischetto va il n°33 che spiazza Marfella e insacca l’1-1.

Nella ripresa parte bene il Monopoli: al 3’ colpo di testa di Jefferson fuori di poco. Al 17’ gran tiro di Costa di poco alto sopra la traversa. Un minuto dopo contropiede del Monopoli con Donnarumma a tu per tu contro Marfella che riesce a neutralizzarlo. Al 41’ Piccinni segna di testa ma l’assistente annulla per fuorigioco. Finisce dunque 1-1, ottima prestazione dei biancoverdi che domenica 29 settembre affronteranno in casa alle 17:30 il Teramo. Così l'allenatore Scienza: «Abbiamo sbagliato giocate importanti ma abbiamo comunque avuto personalità. Per essere una piccola squadra dobbiamo ancora migliorare. Qui a Bari non sono mai punti persi, avrei firmato col fuoco per un risultato del genere. Sul goal annullato è venuto fuori l'Oronzo Canà che c'è in me. Vedo cose peggiori in campo, ho rosicato un po'. Abbiamo corso un po' di pericoli in maniera superficiale. Questo campionato non permette distrazioni, quel rigore non potevamo concederlo. Ferrara, Triarico e Mercadante sono garanzie per noi; eravamo stanchi ed era giusto fare turnover. Ci siamo permessi di non avere i tre under in campo, ma dovevo dare una chance a molti giocatori per non perderli. Ho rinunciato a Fella per averlo fresco domenica; tutti avranno una chance perché li voglio a posto. Purtroppo abbiamo rifiatato poco a centrocampo».

Foto Gabry Latorre

 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb