IL MONOPOLI VINCE ED E' PRONTO AL BIG MATCH CONTRO LA TERNANA

Cronaca -

U.S. VIBONESE 1928 (4-3-3): 22 Greco; 5 Del Col (1’st 14 Napolitano), 23 Altobello(27’st 26 Sgambati), 24 Redolfi, 2 Mahrous(1’st 6 Rezzi); 23 Pugliese, 25 Petermann, 15 Tumbarello(1’st 3 Tito); 11 Ciotti, 7 Bernardotto, 28 Emmausso(28’st 20 Taurino). All.: Modica. A disp.: 1 Mengoni, 12 Quaranta; 8 Prezzabile, 18 Raso, 29 Spinelli, 32 Doko, 33 Riga.

S.S. MONOPOLI 1966 (4-4-2): 22 Menegatti; 31 Tazzer, 28 De Franco, 6 Pecorini, 15 Antonacci(11’st 16 Maestrelli); 30 Hadžiosmanović(36’st 18 Tuttisanti), 4 Giorno, 20 Carriero, 17 Donnarumma; 33 Jefferson(31’st 9 Cuppone), 23 Fella. All.: Scienza. A disp.: 1 Antonino; 7 Salvemini, 19 Mariano, 21 Rota, 24 Nina, 32 Nanni.
Reti: 32′ Hadžiosmanović(M)

Arbitro: Marco Monaldi di Macerata. Assistenti: Marco Ceccon di Lovere e Cosimo Cataldo di Bergamo.

Ammoniti: Del Col, Altobello, Emmauss(V); De Franco, Cuppone, Tuttisanti (M). Espulsi: -.
Note: Recupero 0′ p.t., 4′ s.t.; angoli 3-6; campo in discrete condizioni; cielo sereno; divisa rossoblu per la Vibonese, bianca per il Monopoli. Spettatori circa 600 di cui 33 da Monopoli.

VIBO VALENTIA – Grazie a una prodezza di Hadžiosmanović alla mezz’ora del primo tempo, il Monopoli porta a casa altri tre punti preziosi nel recupero della 20^ giornata in casa della Vibonese. Formazione differente per mister Scienza che schiera a sorpresa un 4-4-2, già visto nel finale a Catanzaro.

La partita: al 4’ tiro di Giorno alto sopra la traversa. All’11’ Bernardotto si invola in area di rigore e colpisce il palo. Al 29’ ci prova ancora la Vibonese con un tiro di Pugliese alto sopra la traversa. Al 32’ Monopoli in vantaggio: Fella viene anticipato da Greco, la palla va tra i piedi di Hadžiosmanović che dai 25 metri circa supera Greco con un tiro imparabile ed è 0-1. Da quel momento e per l’intero secondo tempo il Monopoli senza correre ulteriori rischi amministra bene il match e chiude dunque una tre giorni calabrese conquistando tutti i punti in palio. Domenica prossima al Veneziani big match contro la Ternana.

"Ci sono tanti motivi - ha detto l'allenatore Scienza a fine gara -  per essere orgogliosi di questo gruppo. Abbiamo dato sul campo una ottima prova di maturità dopo le due sconfitte interne che potevano pesare e non poco. Ottima la risposta anche legata al cambio di modulo, potrebbe capire ancora nel proseguimento di questo campionato. Ternana? Ci siamo. Spero di recuperare qualche calciatore ancora indisponibile". 

da monopolicalcio

foto G. Latorre

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb