INAUGURATI I RIFUGI ANTIAEREI DI PIAZZA VITTORIO EMANUELE II

Cronaca -

Taglio del nastro mercoledì 16 novembre 2017 per i recuperati rifugi antiaerei di Piazza Vittorio Emanuele II. Settantasette anni dopo il bombardamento sulla città del 16 novembre 1940, l’Amministrazione Comunale, alla presenza del Sindaco Emilio Romani, dell’Assessore ai Lavori Pubblici Angelo Annese e del Consigliere Comunale delegato alle Politiche Culturali Giorgio Spada, li ha riaperti al pubblico.

 

Un primo intervento di recupero era stato effettuato con i lavori di riqualificazione di Piazza Vittorio Emanuele II con l’apertura dell’ingresso sito all’angolo con via Magenta e via Tenente Vacca. Nel corso dell’anno 2014 erano state organizzate delle aperture straordinarie con visite guidate limitatamente alla parte del percorso reso inizialmente fruibile. Successivamente è stato ottenuto il finanziamento regionale di € 983.500 nell’ambito dell’Avviso Pubblico per Interventi di recupero, restauro e valorizzazione dei beni architettonici ed artistiche (Accordo di Programma Quadro rafforzato “Beni e Attività Culturali” - Fondo di Sviluppo e Coesione 2007/2013 - Scheda 45).

 

All’interno è stato allestito un percorso multimediale (pannelli espositivi e postazioni di videoproiezioni) con una cartellonistica multilingue riportante un itinerario completo della Monopoli sotterranea che ha trasformato gli ambienti in “luoghi di narrazione” anche con la presenza di alcuni testimoni dell’epoca e con il supporto narrativo e di accompagnamento dei docenti e degli studenti del Polo Liceale “Galileo Galilei”. Grazie all’Ancr (Associazione Nazionale Combattenti e Reduci) i percorsi sono stati arricchiti con reperti storici (materiale cartaceo, cimeli ed uniformi militari). Per la riapertura dei rifugi è stato realizzato un logo donato al Comune di Monopoli dal prof. Maurizio Muolo dell'Accademia di Belle Arti di Bari.

 

Sono già partite le visite guidate da 45 minuti dall’ingresso principale (nord-ovest) posto tra via Vacca e via Magenta. Il costo del biglietto è di € 2 a persona.

Sono esentati dal pagamento i minori fino a 10 anni se accompagnati da un genitore o da un maggiorenne  pagante, i portatori di handicap e ad un loro familiare o accompagnatore (Decreto Ministero Beni Culturali n. 239 del 20 aprile 2006) docenti  e gli studenti delle facoltà universitarie di architettura, conservazione dei beni culturali, scienze della formazione, lettere o materie letterarie e filosofia con indirizzo storico-artistico e dell’accademia delle belle arti (Decreto Ministero Beni Culturali n. 111  del 14 aprile 2016) e giornalisti italiani (professionisti e pubblicisti) e stranieri iscritti all’Albo dei Giornalisti. L’ingresso gratuito dovrà essere riconosciuto direttamente presso la biglietteria dell’Info Point, esibendo un valido documento attestante il proprio status.

Per prenotare è possibile mandare una mail all’indirizzo info.monopoli@viaggiareinpuglia.it o rivolgersi presso l’Info Point di via Garibaldi n. 8 (numero telefonico080 41 40 264) tutti i giorni dal venerdì alla domenica e nei giorni festivi dalle ore 8 alle ore 21.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb