“IRRIGAZIONE DI PRECISIONE E AUTOMAZIONE IN AGRICOLTURA”, RIUSCITO INCONTRO NELLA PLASTIC-PUGLIA

Cronaca -

L’importanza della irrigazione di precisione e della automazione in agricoltura: questi i temi sviluppati nel corso di un incontro che si è tenuto ieri nella sala conferenze della Plastic-Puglia di Monopoli, alla presenza del fondatore e presidente del gruppo industriale, Grand’Uff. Barone Vitantonio Colucci, del direttore generale dott. Emiliano Colucci, del direttore commerciale, dott.ssa Miriam Colucci  nonché di numerosi imprenditori agricoli pugliesi.

Molto apprezzata la relazione di Michele Lo Muzio, progettista e responsabile tecnico settore irrigazione della Plastic-Puglia, che ha illustrato i vantaggi dell’irrigazione a goccia ed in particolare della subirrigazione. Tecnica irrigua che consente, tra l’altro, di mantenere la superficie del suolo asciutta, di ridurre la presenza di infestanti, di anticipare il ciclo produttivo delle colture incrementando la produzione e l’efficienza idrica ed ottimizzando l’uso dei fertilizzanti. Il progettista ha spiegato anche i pregi dell’automazione, che si compie attraverso l’utilizzo di programmatori che controllano e gestiscono in modo semplice e affidabile irrigazione e fertirrigazione. «Automatizzare un impianto di irrigazione – ha detto -  ha senza dubbio dei vantaggi. Ottimizza i costi e le risorse idriche, concede libertà nella gestione del lavoro, riduce la manodopera e consente la corretta distribuzione dei concimi».

Le caratteristiche dei programmatori e dei software che consentono l’automazione sono stati illustrati dal direttore generale del Gruppo che ha spiegato come un impianto di irrigazione automatico e controllato da remoto permetta di conoscere quello che accade nel campo in tempo reale. «L’utilizzatore – ha spiegato il dott. Emiliano Colucci – può dosare la giusta quantità d’acqua e di nutrienti, scegliere cosa fare analizzando i dati provenienti dai sensori, monitorare il corretto funzionamento dell’impianto e programmare l’intero ciclo irriguo. Tutto ciò può farlo anche stando a casa».

La Plastic-Puglia, insomma, amplia ancor di più la sua gamma di prodotti. «L’adozione di soluzioni di ultima generazione – ha affermato la dott.ssa Colucci – consentirà alla Plastic-Puglia di continuare ad essere leader sui mercati nazionali ed internazionali, incrementando fatturato ed occupazione».

La giornata si è conclusa con una visita ai dipartimenti produttivi del Gruppo industriale e con un convivio.

Galleria fotografica: 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb