LA TECNOLOGIA DELLA MERMEC SALVA DUE AUTOMOBILISTI BLOCCATI SUI BINARI IN VIA PESCE

Cronaca -

Molti monopolitani sono rimasti terrorizzati, venerdì pomeriggio, nel guardare due auto intrappolate, in via A. Pesce, tra i binari ferroviari con il passaggio a livello chiuso. Si è parlato di miracolo, ma miracolo non è stato come spiega con la consueta chiarezza Eustachio Cazzorla sulla Gazzetta del Mezzogiorno di oggi. In realtà, nessun treno avrebbe mai potuto colpire le auto, poichè, grazie a un sistema automatizzato, sia il macchinista, sia la centrale di controllo, avevano già ricevuto un segnale di allarme. 

La tecnologia è made in Monopoli, sviluppata, ideata e realizzata dalla Mermec e si chiama Pai-Pl, (Protezione Automatica Integrativa - Passaggi Livello). Il PAI-PL rileva la presenza di ingombri sui binari in prossimità delle barriere, preesistenti o in seguito alla chiusura del passaggio a livello, e blocca immediatamente la circolazione ferroviaria fino alla completa risoluzione dell’anormalità. Il primo sistema di questo tipo è stato montatio proprio a Monopoli.

 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb