L'AFA NON FERMA L'ATLETICA MONOPOLI

Sport -

Altra domenica, altre corse: nonostante il caldo e l’umidità infernale di Lucifero, l’Atletica Monopoli non si ferma e corre a Castellana Grotte, Bernalda (Mt), Santa Maria al Bagno (Le), Curinga (Cz) e Fonte Cerreto (Aq).

A Castellana Grotte si è disputata la settima edizione del Trofeo Grotte, valida come decima tappa del trofeo Terra di Bari, 704 gli iscritti complessivi della vigilia, fra atleti Fidal e liberi: 9800 metri la lunghezza del tracciato canonico; un solo giro in programma con l’attraversamento del centro storico di Castellana e il passaggio dalle colline di Genna. En plein delle ragazze monopolitane che conquistano il secondo e terzo posto assoluto della gara femminile con Daniela Tropiano e la sempre più competitiva Antonella Capitanio, battute solo dalla piemontese Maria Rosa Erario (Podistica Leini). Non sono da meno Angela Vinciguerra seconda nella categoria SF45 e Michela Corbacio prima nella categoria SF65.

Al maschile invece terzo posto per Nicolò Guglielmi fra gli SM50, secondo posto per Paolo Gallizia fra gli SM 55 e quarto posto per Antoni Aversa fra gli SF65.

A Bernalda (Mt) seconda edizione della Bernalda Runners sempre di 10 km con le buone prestazioni dei monopolitani Antonio Dibello e Delia Mastrorosa che conquista un ottimo terzo posto di categoria.

A Curinga (Cz) si è disputata la 10^ edizione della 6 Ore per le vie di Curinga con l’infaticabile Cosimo Latorre che ha percorso 53,510 km !!!

A Santa Maria al Bagno (Le) si è disputato il Campionato regionale di Aquathlon Classico: 2500 metri di corsa, 1000 metri di nuoto e 2500 metri di corsa senza soluzione di continuità.  Domenico Tarì conquista il terzo posto nella categoria Master 4.

Alla GranSassoSkyRace disputatasi sul Gran Sasso, con partenza e arrivo a Fonte Cerreto (AQ), l’Atletica Monopoli è stata rappresentata da Raimondo Alba, che ha chiuso in 5h10m36s. La competizione era di tipologia Trail di 21,6 km  che attraverso sentieri ha portato i corridori alla vetta di Pizzo Cefalone, tetto della gara con i suoi 2533m s.l.m. per poi ridiscendere a Fonte Cerreto.

 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb