LAMA BELVEDERE, INIZIANO I LAVORI DEL TERZO LOTTO

Cronaca -

Nella seduta del 13 aprile, la Giunta Comunale, su proposta dell’Assessore ai Lavori Pubblici Angelo Annese, ha approvato lo schema di disciplinare regolante i rapporti tra la Città Metropolitana di Bari e il Comune di Monopoli nell’ambito del programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane e dei comuni capoluogo di provincia (progetto “periferie aperte”), per il recupero e riqualificazione di Lama Belvedere (terzo lotto – stralcio funzionale) per un importo di € 1.400.000.

 L’intervento prevede la riqualificazione della lama nel tratto urbano e periurbano, mediante la bonifica dell’alveo di scorrimento delle acque meteoriche, interventi sul verde e forestali di restauro della vegetazione, allestimento di percorsi di fruizione ed aree per sosta, per divertimento e per fitness, servizi per l’accesso al parco e per la fruizione delle aree. Sarà anche realizzato un punto di informazione turistica a servizio della medesima area. Successivamente ai lavori sarà garantito l’affidamento dell’area a un soggetto (preferibilmente del terzo settore) che si occupi di divulgazione, comunicazione, organizzazione eventi e visite guidate, giornate a tema e strumenti per la conoscenza e la fruizione del territorio.

 Gli interventi garantiranno la funzione idrogeologica di Lama Belvedere riqualificando strutturalmente gli argini del torrente e mantenendo il "verde permeabile" circostante, per garantire il deflusso naturale e l’utilizzo della risorsa acqua, riducendo il rischio alluvionale; la conservazione, la valorizzazione e l’incremento della flora autoctona (orchidee, querce, macchia mediterranea, relitti di frutteti antichi) presente nell’area naturale protetta e nell’agro circostante; l’incremento della fruibilità dei luoghi da parte della comunità, allestendo percorsi ecocompatibili che consentano la connessione tra il sistema urbano e il sistema ambientale; il rafforzamento delle condizioni di sicurezza e vigilanza delle aree verdi.

 Sono previsti una dozzina di ingressi al parco ed il principale, su via Sant’Anna, ospiterà zone di servizio e di accoglienza. Sarà sviluppato un percorso di visita che supera i tre chilometri di lunghezza.

 

Il tempo stimato per la realizzazione dei lavori è di 6 mesi.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb