L'AP MONOPOLI VINCE ANCORA

Sport -

Buona la prima casalinga sul parquet dell’Ipsiam per l’AP Peugeot Tartarelli Monopoli domenica 15 ottobre che, contro i leccesi guidati dal capitano Marra, ha dato una bella prova di gioco davanti al proprio pubblico con un risultato finale di 78 a 60. La New Basket Lecce reduce da un’ottima gara contro l’Olympia Rutigliano contraddistinta da una eccellente percentuale al tiro da tre punti, non si è riuscita a ripetersi contro i monopolitani. L’AP Monopoli ha interpretato bene la gara soprattutto dal punto di vista difensivo limitando gli esterni salentini e chiudendo gli spazi vicino a canestro, annullando di fatto le potenzialità della giovane squadra di coach Rucco. L’aggressività e la voglia di lottare su ogni pallone ha consentito alla formazione monopolitana canestri in contropiede innescati da Brunetti e dalla veloce guardia Sabino Calabretto (23 punti) particolarmente in palla. Nelle fasi in cui i leccesi sono riusciti a coprire il contropiede avversario, i ragazzi di Cazzorla hanno trovato la via del canestro grazie ad una veloce circolazione di palla e al grande movimento del gruppo in campo. Nonostante la penalizzazione per falli che ha ridotto il minutaggio di Roberto Rollo (13), gravato di falli fin dai primi minuti di gara ma sempre decisivo in ogni sua azione, l’AP non si è lasciata intimorire ed ha trovato in Bruni, Liaci e Persichella ottime soluzioni in attacco e grande energia in difesa. «Era importante partire in casa con una vittoria» commenta a fine gara Sabino Calabretto «siamo stati bravi a gestire la difesa e ad chiudere con più 25 punti alla fine dei due quarti». Coach Cazzorla che come sempre ha preparato la gara nel migliore dei modi è soddisfatto per l’esito delle prime due giornate e dice «domenica a Monopoli abbiamo trovato una squadra come Lecce che perimetralmente ha molti punti nelle mani, infatti la scorsa giornata di campionato da chiuso la partita vincendo con 104 punti, i miei ragazzi hanno avuto un ottimo approccio difensivo ed hanno seguito più che potevano il piano gara». Durante la pausa lunga passerella di presentazione ed esibizione di un gruppo dei mini atleti AP che animano il centro Minibasket guidati da Vivi Licciulli e Franky Latorre con il coordinamento di Giuseppe Barnaba.

Sabato 21 ottobre l’AP Peugeot Tartarelli Monopoli è attesa sul campo dell’All Star Basket Francavilla di coach Pezzuto.

 

Tags: 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb