L'AP, PRIMA, PREPARA LA GARA DI LECCE

Sport -

La prima giornata di ritorno del campionato di serie D girone B (sud barese e Salento) ha confermato l’AP Peugeot Tartarelli Monopoli sola in vetta alla classifica con 20 punti vittoriosa in casa contro la spigolosa Invicta Brindisi. L’ANSPI Santa Rita Taranto, insegue a due punti, mantiene il passo vincendo sul campo di Mesagne per 74 a 52. Anche l’Adria Bari contro la Dinamo Brindisi vince al Palazzetto di Brindisi per 72 a 63 consolidando il terzo posto, infine il Rutigliano conferma il recupero con obj play off vincendo in casa contro il New Basket lecce per 73 a 64.

Nel gruppo A (nord barese e foggiano) sono al comando due squadre a pari punti, Cestistica Barletta e Fortitudo Trani, che nella scorsa giornata di campionato, nelle rispettive partite sono risultate vincitrici. Interesse quindi per l’AP alle protagoniste del girone A,  in vista della seconda fase quando dovrà scontrarsi con una delle due squadre agguerrite e solide con innesti stranieri nel Barletta guidata dal duo straniero Stephens e Smith o il Trani di coach Corvino.

Tornando alla gara appena disputata, l’AP Monopoli contro l’Invicta Brindisi domenica 10 dicembre ha dominato quasi sempre la gara seppur la giovane formazione brindisina guidata in campo dagli esperti Salvatore Leo, Alessandro Botrugno e dalla giovane ala forte, il diciannovenne, Vincenzo Pulli non hanno perso mai la concentrazione e l’attenzione su ogni azione che la squadra di coach Cazzorla costruiva in campo. Quindi gara intensa, con veloci capovolgimenti di fronte. Nel terzo quarto, mai doma l’Invicita si fa pericolosa e recuperando lo svantaggio si porta a meno 6 chiudendo 51 a 45. Richiamati da coach Cazzorla, la formazione locale nel quarto quarto riesce a ristabilire le distanze con sicurezza e determinazione, tre bombe rifilate dal play rossonero Giovanni Brunetti 17 punti totali,  i rimbalzi ed il grande lavoro in difesa di Piero Gentile, la concretezza di Roberto Rollo 16 punti, e l’imprevedibilità di Calabretto 16 punti sempre pronto ad approfittare delle distrazioni avversarie per recuperare palle e partire in contropiede, hanno permesso all’AP di chiudere la gara in sicurezza con un punteggio di 68 a 58. Successo meritato e conquistato con un grande lavoro di gruppo in particolare in difesa, ove la squadra applica le direttive del coach e consente il recupero di numerosi palloni, di portare le formazioni avversarie al limite dei 24” . La prossima gara che l’AP dovrà affrontare è in territorio salentino, a Lecce, contro la New Basket Lecce di Marra guidata da coach Scialpi, formazione giovane che sta disputando un buon campionato e che nella gara di andata ha dato filo da torcere ai nostri. Appuntamento al Palazzetto “G. Ventura” domenica 17 dicembre alle ore 17.

 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb