L'ARCI DI MONOPOLI APRE IL CIRCOLO VIRTUALE

Cronaca -

Il Circolo Arci Monopoli – Contrada100 ha avviato un percorso virtuale per non fermare le proprie attività di fronte all’epidemia. Un vero esperimento di circolo virtuale che vede la sua punta di diamante In VIDaCO, trasmesso la sera in diretta dalla pagina Facebook di Contrada100. “Un abbraccio virtuale”, come spesso recitano i conduttori-soci che si sono alternati nel programma, per continuare anche a distanza a sentirsi parte di una comunità. Nonché un forte messaggio ai soci a rimanere a casa.

VIDaCO è entrata a far parte del palinsesto nazionale Arci, una serie di iniziative lanciate dai circoli italiani unite sotto il titolo: “Resistenza virale”. Il format prevede che due conduttori online, ognuno da casa, intervistino in diretta due ospiti, anch’essi collegati attraverso una piattaforma online dalla propria abitazione. Dopo una puntata zero di sperimentazione, sono state realizzate ben sei serate e si prevede di continuare ancora nelle prossime settimane.

Così l’esperimento si è trasformato in un vero appuntamento di approfondimento su temi d’attualità importanti e con ospiti d’eccezione. Come lo è stato il sociologo e scrittore Leonardo Palmisano, minacciato per le sue inchieste su mafia e caporalato, con cui abbiamo affrontato temi come la situazione delle carceri italiane, la criminalità, il razzismo. I soci Giuseppe Rizzi e Vito Caputo hanno garantito un collegamento dall’estero. Sebastiano Lillo e Nicola Boreale hanno raccontato come il mondo della musica nostrana vive questo tempo. Intervista di spessore è stata quella realizzata con il direttore della facoltà di informatica dell’Università degli Studi di Bari Donato Malerba su tecnologia e emergenza. Community Hub di Brindisi Arci Cafiero di Barletta hanno portato la testimonianza di altri due circoli pugliesi. Nell’ultima sera Giovanni Schena e Valeria Borgo di Fridays for Future hanno parlato di inquinamento a Monopoli.

“Statt a cast” è invece il titolo del video realizzato dai soci e diffuso sui social, per sensibilizzare la popolazione alle misure adottate per contenere l’epidemia Covid-19.

Un ringraziamento a tutti coloro che hanno permesso, ognuno dalle proprie case, di realizzare il progetto: Francesco Giancola, Marianna Giannuzzi, Maria Rafaschieri, Domenico Lenoci, Alessandro Lillo, Anna Pepe, Valerio Castrignano, Cosimo Grassi, Alessandro Diroma e Tommi Bonvino.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb