LISTA DEL POPOLO NON AMMESSA, L'AVV. ANGIULI NON E' CANDIDATO IN PUGLIA. PRONTO IL RICORSO

Politica -

L'avvocato Giuseppe Angiuli comunica che la LISTA DEL POPOLO PER LA COSTITUZIONE è stata ammessa a concorrere nella regione Puglia per il solo Senato della Repubblica e che pertanto, la sua prevista candidatura alla Camera dei Deputati nella stessa lista capeggiata dall'ex PM Antimafia Antonio Ingroia non dovrebbe purtroppo risultare confermata. "In queste ore stiamo presentando ricorso all'Ufficio circoscrizionale presso la Corte d'Appello di Bari" - ha dichiarato l'avvocato Angiuli - per provare ad affermare il pieno diritto dei cittadini italiani a prendere parte alla vita democratica del Paese, come sancito dall'articolo 51 della nostra Costituzione e contro una legge elettorale farraginosa (il cosiddetto Rosatellum) che pone troppi ostacoli alla presentazione delle nuove liste non ancora presenti in Parlamento". Ha poi precisato: "La Corte ha computato un numero pienamente sufficiente di firme di sostegno alla lista per ciò che concerne il collegio plurinominale Puglia 03 della Camera dei Deputati, in cui è compreso il territorio di Monopoli e in cui mi ero candidato (nello stesso collegio sono state raccolte più di 600 firme) ma la nostra lista è risultata non disporre di un numero sufficiente di firme nei territori di Foggia e di Lecce e questo purtroppo ha portato alla ricusazione della lista".

Nell'attesa che la Corte si esprima sul ricorso della lista, l'avvocato Angiuli esprime un vivo ringraziamento a tutti gli amici di Monopoli e del sud-est barese che in questi giorni lo hanno generosamente sostenuto in questa battaglia, accorrendo in gran numero a firmare i moduli per la presentazione della sua candidatura al Parlamento. Un vivo ringraziamento viene inoltre rivolto al Notaio dott.ssa Patricia Rotondo per la sua grande disponibilità professionale dimostrata nell'occasione. Per le prossime elezioni del 4 marzo, l'avvocato Angiuli sarà comunque candidato alla Camera dei Deputati, sempre tra le fila della LISTA DEL POPOLO, nella regione Calabria, dove la stessa lista è stata integralmente ammessa a partecipare alla competizione elettorale. Per l'avvocato monopolitano, "comunque vada, ci saranno presto e senz'altro delle prossime occasioni in cui potere esprimere con forza la presenza sul nostro territorio dei valori del patriottismo costituzionale e del recupero della sovranità popolare disattesa dai Trattati ultra-liberisti dell'Unione Europea". In ogni caso, la LISTA DEL POPOLO PER LA COSTITUZIONE resta impegnata anche in Puglia nelle prossime ed imminenti elezioni per il Senato della Repubblica, dove il salentino Mimmo Romano, grande amico dell'avvocato Angiuli, sfiderà "a duello" Massimo D'Alema nel collegio uninominale di Maglie-Casarano.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb