MEDAGLIA DI ARGENTO AL VALORE SPORTIVO PER CLARA GUERRA

Sport -

Clara Guerra, atleta promonopolitana con doppio tesseramento con le Fiamme Gialle, dopo l’argento acquisito ai mondiali nel singolo PL assoluto, a Plovdiv nel 2018, ha ricevuto, a Trento, l’onorificenza di Medaglia d’Argento al Valore Sportivo da parte del CONI. Questo riconoscimento, dovutole per quanto fatto nella stagione agonistica pregressa, è un trampolino di lancio per l’eccellente atleta, passata quest’anno nella categoria assoluta, dove già ha ottenuto, nel quattro di coppia, il pass per le prossime Olimpiadi di Tokio del 2020. Clara Guerra, assieme ad Emanuele Fiume, dioscuri del circolo promonopolitano, rappresentano, per i più piccoli, icone da emulare. E cosi, mentre Clara Guerra veniva omaggiata della prestigiosa onorificenza CONI, la Promonopoli-Surgelsud, ai campionati indoor, a Grottaglie, vinceva con gli under 14, ben quattro titoli regionali, assieme a 4 argenti e quattro bronzi (in categorie diverse). Le vittorie sono state conseguite da Alessandro Console, Paolo De Simone, Sofia Romero e Lucia Cascione. Per tutti loro un traguardo da raggiungere, espressione della vitalità di un vivaio su cui costruire i successi internazionali, nel canottaggio che conta veramente. 

 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb