METEO, UN ANTICIPO DI ESTATE

Cronaca -

Nei prossimi giorni il nostro Paese dovrà fare i conti con due configurazioni atmosferiche opposte; da una parte la presenza dell’anticiclone africano che sarà sempre più invadente sulle regioni meridionali, dall’altra un flusso instabile che ha come bersaglio le regioni settentrionali. Il team del sito www.iLMeteo.it avverte che almeno fino a sabato 16 il Nord (soprattutto il Nordovest) sarà interessato da un susseguirsi di rovesci e temporali che a fasi alterne colpiranno il Piemonte, la Lombardia, localmente la Liguria.

 I fenomeni risulteranno particolarmente forti sui settori montuosi e sulle alte pianure. Situazione completamente diversa al Centro-Sud dove l’anticiclone africano, sospinto da venti caldi di Scirocco porterà un tempo asciutto, spesso soleggiato, ma con temperature molto calde. Tra giovedì e sabato infatti Roma e Firenze potrebbero toccare i primi 30-31°C della stagione, valori ancora più alti in Puglia, Calabria e Sicilia con 37°C attesi a Foggia, 35°C a Cosenza, 37-38°C a Ragusa e anche nelle zone interne dell’isola.
 Il team del sito www.iLMeteo.it comunica che farà caldo anche al Nord, soprattutto sui settori orientali dove il sole avrà più possibilità di splendere e riscaldare l’atmosfera. Le colonnine di mercurio saliranno fin verso i 25-27°C su Veneto, Emilia Romagna e Lombardia orientale.

 

 
 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb