MONOPOLI-CASTELLANA, TROPPI PERICOLI. INFORMATA LA PROCURA

Cronaca -

Un cittadino monopolitano, Vito Marchitelli, ha informato il Sindaco della città metropolitana di Bari, Antonio Decaro, tutte le competenti aree amministrative aventi responsabilità in materia di sicurezza e viabilità del tratto stradale compreso tra i km 5.8 e km 8.0 della sp 237 nonchè la Procura della Repubblica, di aver avviato le "procedure mirate - è detto in una nota - a far ricadere la responsabilità penale e civile relativa a tutti gli eventuali sinistri in cui la mancata messa in sicurezza  trova coinvolgimento della città metropolitana e dei suoi dirigenti, da cui si evinca la medesima competenza e responsabilità del Comune di riferimento territoriale (Monopoli). Da documentazione acquisita si evince infatti che la richiesta di messa in sicurezza del tratto stradale oggetti di esame, è stata già da tempo, e più volte, sottoposta all attenzione delle rispettive autorità aventi competenza nella risoluzione della grave criticità." E non solo. "Convinto che un problema vada affrontato prima che diventi un emergenza o che avvenga quello che è inevitabile - prosegue la nota di Marchitelli - vi invito a contattarmi per ulteriori approfondimenti".

Nella foto, di GOOGLE MAPS,  l'attraversamento pedonale del km 7.6 dove è presente la chiesa di Cozzana e il relativo oratorio.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb