MONOPOLI DEFERITO, RISCHIA LA PENALIZZAZIONE. SCIENZA SQUALIFICATO, IN PANCHINA FERRARI

Sport -

Tegola sul Monopolicalcio: la Procura Federale - è deto in una nota - ha notificato un deferimento innanzi al Tribunale Federale Nazionale, per violazioni dovute al mancato pagamento di tributi relativi alla stagione 2015/2016 e 2016/2017, entro il termine del 30/06/2018. Nulla ci veniva comunicato in sede di iscrizione al campionato in corso. Tale comunicazione, inaspettata e improvvisa, marchia indelebilmente l’onorabilità di questa proprietà, poiché ogni impegno economico è stato sempre rispettato ed onorato, entro le scadenze previste. Pertanto, ai fini di comprendere le motivazioni che hanno spinto il Procuratore a deferirci, inizieremo una serie di analisi e valutazioni con il nostro nuovo consulente insieme al precedente, il quale, all’epoca dei fatti, si occupava interamente della materia, ai fini di poter tutelare le nostre ragioni di Società modello con rating immacolato. All’uopo conferiremo incarico ad un legale di nostra fiducia, specializzato in materia, per tutelarci nelle sedi interessate." Il Monopoli rischia una penalizzazione di due punti.

Come se non bastasse, l'allenatore Scienza è stato squalificato per una giornata per frasi ingiuriose durante la gara contro il Potenza. Stasera siederà in panchina il vice Ferrari nella gara infrasettimanale (20-30) contro il Rende. 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb