MONOPOLI, IL NUOVO CALENDARIO PER LE UTENZE NON DOMESTICHE “FOOD”

Cronaca -

Monopoli si prepara ad accogliere turisti e residenti per una estate di rinascita dopo la drammatica emergenza covid-19. Il settore turistico, da sempre, ha costituito un comparto fondamentale per la città e la sua economia. Ecco, dunque, che diventa fondamentale il rispetto ambientale per ricevere i tantissimi turisti che abitualmente affollano la litoranea e il centro storico, attratti oltre che dalle bellezze paesaggistiche, architettoniche e monumentali, anche dall’enogastronomia locale.

E quest’anno viene chiesto uno sforzo particolare anche agli stessi operatori turistici per far in modo che tutto funzioni al meglio. È importante, cioè, che comprendano che i loro sacrifici in tema di ambiente e raccolta differenziata si traducono in un vantaggio competitivo rispetto alle città concorrenti. 

In questi giorni presso tutte le “utenze non domestiche” del settore “food”, in altre parole in tutte le strutture come bar, pizzerie, pub, ristoranti, stabilimenti balneari autorizzati alla somministrazione di cibo e bevande, è in consegna il calendario estivo che resterà in vigore fino al prossimo 15 settembre 2020.

Si tratta del calendario predisposto da Energetikambiente, l’azienda che si occupa del servizio di Igiene pubblica in città e destinato, come scritto, proprio ai gestori delle utenze non domestiche del comparto “food”.

Queste le nuove disposizioni in vigore fino al 15 settembre:

-ORGANICO: dal lunedì alla domenica – esposizione entro le ore 6:00, a partire dalle ore 21:00 del giorno precedente (doppia raccolta disponibile su prenotazione chiamando il numero verde il giorno precedente);

-VETRO: dal lunedì alla domenica – esposizione entro le ore 6:00, a partire dalle ore 21:00 del giorno precedente (il vetro è rappresentato dalle bottiglie. Il cristallo e la ceramica, a differenza di quanto possa sembrare, non sono riciclabili con il vetro);

-CARTA E CARTONCINO: lunedì, mercoledì e venerdì – esposizione dalle ore 11:00 alle ore 12:00 (con carta e cartoncino si intende tutto quel materiale cartaceo riciclabile, esente da impurità quali scarti di cibo, unto e vernici);

-IMBALLAGGI DI CARTONE: dal lunedì al sabato – esposizione dalle ore 11:00 alle ore 12:00 (con “imballaggi di cartone” si indicano i grandi contenitori di cartone per pacchi);

-PLASTICA E METALLI: dal lunedì alla domenica – esposizione entro le ore 6:00, a partire dalle ore 21:00 del giorno precedente (con plastica si indicano i rifiuti di imballaggi non compositi; con metalli si intendono lattine e scatolame di latta o di acciaio);

-SECCO RESIDUO: martedì e sabato – esposizione entro le ore 6:00, a partire dalle ore 21:00 del giorno precedente, con un possibile potenziamento nel mese di agosto chiamando il numero verde (il secco residuo è tutto quel materiale che avanza dopo aver differenziato tutto il materiale che è possibile differenziare).

I gestori delle strutture dovranno esporre le attrezzature all’esterno del proprio esercizio commerciale. Le utenze con chiusura anticipata potranno esporre l’attrezzatura da orario antecedente a quello indicato nell’apposita sezione. 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb