MONOPOLI, LADRO TRADITO DA BICI CON SEGGIOLINO

Cronaca -

La polizia di Monopoli ha effettuato numerose perquisizioni in seguito a un episodio accaduto lo scorso 21 giugno, quando in via Vittorio Veneto un giovane, approfittando della distrazione di una signora che aveva appena ripreso la macchina, le aveva rubato la borsa appoggiata sul sedile posteriore, infilando la mano dal finestrino. Nella borsa c'erano 110 euro in contanti e i documenti. Il giovane poi era fuggito a bordo di una bicicletta.

La polizia ha cominciato a indagare nel mondo dei tossicodipendenti, sospettando che fosse uno di loro alla ricerca di denaro. Dopo aver acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza, e tenendo conto che la bici aveva il particolare di un seggiolino per bambini attaccato: infatti gli agenti hanno trovato in casa di un 30enne del posto la bici, l'abbigliamento utilizzato per il furto e una dose di hashish. L'uomo è stato denunciato.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb