MONOPOLI A TESTA ALTA ANCHE QUANDO PERDE

Mastronardi interviene dopo la batosta con il Taranto
Sport -

Il Presidente del Monopoli calcio,Enzo Mastronardi all'indomani del match contro il Taranto, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

"La cultura della sconfitta fa ormai parte del nostro bagaglio sportivo e invito tutti a sdrammatizzare gli eventi, anche quando non sono positivi per i nostri colori. Anche ieri, la nostra squadra ha offerto una grande prova tecnico-agonistica, e per varie circostanze il risultato non è arrivato. Abbiamo perso con il sorriso sulle labbra . E' questo il giudizio che dirigenti, staff tecnico e giornalisti di Taranto hanno espresso nei nostri confronti e nei confronti della tifoseria. Questo è il calcio che ci piace. Sana competizione in campo e sugli spalti, per  poi stringersi la mano a fine partita. Ben vengano i giudizi, opinioni, dichiarazioni anche critici verso la squadra e la società. Rappresenta questo aspetto il sale e il pepe del calcio. Guai se non ve ne fossero. Il calcio non avrebbe motivo di esistere. Invito però alla correttezza e al civico confronto e che non si cada nell'errore dell'offesa. Questa è invece si una connotazione che non può essere accettata. Sono convinto che la maturità raggiunta dalla nostra tifoseria e riconosciuta anche da altre società, rappresenti la pista di marcia su cui proseguire i nostri sogni.

Per i dirigenti biancoverdi, nonostante la sconfitta di ieri, i programmi non cambiano. Alla squadra abbiamo chiesto di dare il massimo in questa fase finale di campionato, per raggiungere la migliore posizione in classifica generale".

 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb