NATALE CON IL SOLE, CAPODANNO CON IL FREDDO

Cronaca -

La settimana che ci sta traghettando al Natale sarà caratterizzata da un cielo sereno o poco nuvoloso, temperature basse ma senza fenomeni estremi. A Santo Stefano, invece, potrebbe arrivare la pioggia, anche importante. Lo confermano gli esperti de ilmeteo.it. Lo scenario più probabile è che la perturbazione possa attraversare lo Stivale dal 26 al 28 coinvolgendo i versanti adriatici e il Meridione. Le temperature subiranno una generale diminuzione su queste zone, stante la ventilazione a provenire dai quadranti settentrionali. Guardando con lo sguardo più in là, sempre secondo gli esperti, l'inizio del 2019 potrebbe essere caratterizzato da una ondata di freddo. 

TENDENZA METEO CAPODANNO 2019 - L'alta pressione tenderebbe a riaffacciarsi sulla Penisola dopo la sfuriata post natalizia, ma il compito potrebbe non andare a buon fine per un nuovo passaggio frontale legato ad un afflusso di aria più fredda atteso per gli ultimi giorni dell'anno.

Un'altra perturbazione potrebbe arrivare  in concomitanza con la festività della Befana che, grazie alle temperature piuttosto basse, potrebbe portare neve a quote bassse anche sulle nostre coste. Febbraio potrebbe confermare questa tendenza, per colpa della discesa di imponenti masse d’aria gelida dirette fin sul nostro Paese, con nevicate in pianura e anche sulle coste. 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb