OLTRE DUE MILIONI DI EURO DELLA REGIONE PER GLI ALBERGHI DI BLUSERENA

Cronaca -

Nino Sangerardi

L’aiuto economico concedibile dalla Regione Puglia in favore di Bluserena spa, sede legale Pescara, ammonta a  2.183.901,16 euro stante l’investimento di euro 8.735.604,66.Quest’ultimo da realizzare a Castellaneta Marina(Taranto).

In particolare,  si deve migliorare la qualità  del complesso turistico Nova Yardinia Resort,tramite opere finalizzate al mantenimento degli attuali livelli di classificazione alberghiera (4-5 stelle),mediante l’incremento di servizi offerti dalle strutture ricettive e gli aggregati stabilimenti balneari.

Prevista la costruzione di una nuova piscina,nuove aree dedicate ai bambini,uno spazio “mediaton room” per il relax dei clienti,una libreria,la pizzeria e luoghi pro fitness.

I quattro hotel e village al centro dell’iniziativa si sviluppano su una superficie di 655 mila metri quadri con una densità volumetrica pari a 49.600 mc e una zona coperta di 270.000 mq. Le camere a disposizione sono 790 per 2809 posti letto.La consistenza delle singole residenze :

 

-Hotel Kalidria,cinque stelle,109 camere di cui 10 suite per un totale di 220 posti letto,una piscina con acqua di mare all’aperto,centro talassoterapia all’interno

 

-Hotel Calanè,quattro stelle,194 camere doppie,10 camere per disabili e 46 quadruple per un totale di 692 posti letto. La struttura è a forma di emiciclo con dentro una piscina di 1000 metri quadri,due bar,discoteca,ristorante su due livelli con 700 posti a sedere,un centro congressi con 600 posti e tre meetings rooms che constano di 115 posti

-Alborea Eco Lodge,cinque stelle,occupa un bosco a pino d’aleppo grande 19 ettari,124 lodge costruiti in legno per 496 posti letto,una club house,ristorante Coquì con sette varietà di cucina,palestra e accesso diretto alla spiaggia

-Valentino Grand Village,quattro stelle,110 suites e 252 camere,due piscine all’aperto di 1000 mq ciascuna,una sala vetrata denominata Clarke per la celebrazione della Santa Messa,l’anfiteatro che può contenere 600 persone,bar e negozi.

L’area dell’intervento è nella disponibilità di Bluserena spa in forza del contratto di fitto d’azienda,durata 9 anni, sottoscritto da S.A.R.A. 5 SRL(cedente),da Bluserena spa in qualità di affittuaria e da Serenissima Sgr gestore Fondo Raimbow nuovo proprietario di Nova Yardinia Resort in liquidazione.

Il capitale sociale di Bluserena spa è posseduto al 97,60% da Carlo Maresca e 0,6% ciascuno sottoscritto da Fabio Maresca,Maurizio Maresca,Silvio Maresca,Simona Maresca.Fatturato di 65.840.010 euro,totale a bilancio 210.534.921,00 euro,451 dipendenti.

In Puglia gestisce le Terme di Torre Canne (Fasano) e a Ginosa Marina la struttura Terme Serena Village.

I manager del Gruppo Carlo Maresca puntano a cogliere le opportunità legate ai flussi turistici pugliesi,soprattutto quelli che toccano la provincia jonica.La Puglia è considerata una delle principali destinazioni visto che nel 2016 ha registrato 3,7 milioni di arrivi e 14,4 milioni di presenze.

Mercato di riferimento di Bluserena spa sono i turisti interessati a una vacanza balneare,provenienti per il 60% da Puglia, Lazio,Lombardia e Veneto e per il 40% da Germania Austria e Svizzera.

L’azienda pescarese stima di consolidare ,a regime, ricavi per 70 milioni di euro e aumento occupazionale di 70 unità : 15 impiegati e 55 operai.

 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb