PARI A CAVA DEI TIRRENI, IL MONOPOLI CONSERVA IL SESTO POSTO

Sport -

CAVESE 1 - MONOPOLI 1

RETI: 8’rig. Mangni (M),  14’st Flores Heatley (C); 

CAVESE 1919 (4-3-3): 1 Vono; 29 Lia, 5 Manetta, 3 Silvestri, 2 Palomeque(9’st 27 Inzoudine); 8 Favasuli, 4 Migliorini, 14 Tumbarello(34’st 15 Mincione); 7 Rosafio(40’st 24 Agate), 9 Sciamanna(9’st 18 Flores Heatley), 11 Fella(1’st 20 Bettini). All.: Modica. A disp.: 22 De Brasi; 10 De Rosa, 16 Buda, 17 Logoluso, 19 Licata, 23 Bruno, 30 Dibari.
S.S. MONOPOLI 1966 (3-5-2): 1 Pissardo; 26 Ferrara, 28 De Franco, 3 Mercadante(45’st 4 Gatti); 20 Rota, 8 Zampa, 5 Scoppa, 23 Paolucci(26′ 10 Sounas), 17 Donnarumma(33’st 27 Fabris); 19 Mangni, 21 Gerardi(33’st 11 Mendicino). All.: Scoppa. A disp.: 12 Saloni, 22 Gallitelli; 2 Mariano, 6 Pierfederici, 10 Sounas, 13 Mangione, 14 Bei, 24 Maimone, 25 Montinaro.
Arbitro: Giuseppe Collu di Cagliari. Assistenti: Amir Salama di Ostia Lido e Domenico Fontemurato di Roma 2.
Ammoniti: Tumbarello, Silvestri(C); Mercadante, Scoppa(M). Espulsi: -.
Note: recupero 0′ p.t., 4′ s.t.; angoli 3-4; campo in discrete condizioni; cielo nuvoloso; divisa blu per la Cavese, biancoverde per il Monopoli. Spettatori circa 1000 di cui 32 da Monopoli.

Non basta il rigore di Mangni a regalare un'altra vittoria al Monopoli, che comunque conserva il sesto posto alle spalle del Catanzaro, con 25 punti.  

LA CRONACA - Dopo una breve fase di studio gli ospiti dopo 8’ passano in vantaggio sugli sviluppi di un rigore segnato da Mangni. I padroni di casa accusano il colpo e non riescono ad impensierire l’estremo difensore ospite Pissardo. Al 17’ Palomeque suona la sveglia con una conclusione da distanza siderale che impegna Pissardo alla deviazione in angolo. Al 20’ ci prova Migliorini, ma la conclusione risulta debole e centrale. Alla mezz’ora Rosafio colpisce la parte superiore della traversa sugli sviluppi di un calcio di punizione dai venti metri. La Cavese non riesce più ad impensierire la difesa ospite fino al fischio finale della prima frazione di gioco. A

La prima occasione del secondo tempo è di marca biancoverde con Paolucci che dopo 8’ si presenta tutto solo dinanzi a Vono, ma sciupa calciando clamorosamente al lato. Lo scampato pericolo costringe Modica a sostituire Palomeque e Sciamanna con Inzoudine ed Heatley ed è proprio quest’ultimo a siglare la rete del definitivo pareggio al 14’ con una splendida rovesciata al centro dell’area che batte l’incolpevole Pissardo. Il risultato finale consente ad entrambe le squadre di dare seguito alle proprie strisce di risultati positivi con i metelliani che raggiungono la settima partita senza subire sconfitte mentre per gli ospiti sono ben nove i risultati utili consecutivi.

FOTO LATORRE MONOPOLICALCIO

Galleria fotografica: 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb