PD, PIRRELLI: CI ERAVAMO ILLUSI

"Credevamo di arrivare al ballottaggio"
Elezioni -

L'analisi politica è lucida e non lascia spazio ad interpretazioni. La sconfitta è evidente e al segretario cittadino del Pd, Antonio Pirrelli, non resta che il mea culpa. "E' stata una bella campagna elettorale - rileva - anche se all'opposizione è mancato qualcosa. Eravamo e siamo convinti che Michele Suma fosse un valore aggiunto. Abbiamo investito tutte le nostre forze, ma è andata diversamente rispetto alle nostre attese. Pensavamo, negli ultimi giorni, di poter arrivare anche a sfiorare il 30%, confidando che Francesco Sorino facesse altrettanto per arrivare al ballottaggio. Forse ci eravamo illusi ed ora non ci resta che fare una opposizione seria con i nostri consiglieri che saranno sollecito, pungolo e controllo". 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb