PORTO BIANCO, LIQUAMI IN MARE E DIVIETO DI BALNEAZIONE. A SAN SALVATORE PERDE LA FOGNA

Cronaca -

Divieto di balneazione a Porto Bianco a Monopoli a causa di uno sversamento di liquami in acqua. Ieri la polizia locale ha transennato la spiaggia in attesa che Asl e Capitaneria di porto effettuino tutti gli accertamenti del caso e risalgano alle cause di quanto accaduto: probabilmente la rottura di una condotta. È stato lo stesso sindaco di Monopoli, Angelo Annese, a darne notizia sulla sua pagina Facebook. Lo stesso sindaco, in serata, ha aggiornato la situazione.  "Abbiamo chiamato l'Acquedotto Pugliese - ha scritto Annese -  che in poco tempo ha provveduto a bloccare la fuoriuscita. Rimane a titolo precauzionale, in attesa dei risultati delle analisi, il divieto di balneazione. E' intervenuta l'ARPA Puglia al fine di campionare lo specchio di mare interessanto. I risultati saranno noti entro 24 ore." Intanto segnalati sversamenti di liquami per strada anche in zona San Salvatore, come documentato dalla foto.

 

 

 

 

Galleria fotografica: 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb