PRESA LA BORSEGGIATRICE DELLA MOVIDA

Cronaca -

Nei giorni scorsi, a conclusione di specifiche attività investigative, la Polizia di Monopoli ha denunciato 5 persone per svariati reati, dalla detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio, a minacce e lesioni e atti persecutori.

Una indagine particolare è stata necessaria per rintracciare l’autore di un furto avvenuto all’interno di un bar di Monopoli molto frequentato nelle ore della cd. “movida”. Una ragazza aveva lasciato incostodito per alcuni attimi il suo zaino al tavolo che condivideva con più persone per fumarsi una sigaretta a distanza di pochi metri; al suo rientro non si accorgeva di nulla, ma dopo pochi minuti nell’atto di pagare alla cassa si rendeva conto di essere stata derubata non trovando più nello zaino il suo portafogli. L’acquisizione delle immagini della videosorveglianza effettuata con la collaborazione dei titolari del locale consentiva di verificare che l’autore del furto era stata una donna. Era possibile  notare anche la particolare destrezza della stessa che – senza farsi notare dalle persone vicine – era riuscita ad infilare la mano nello zaino asportando l’intero portafogli contenente denaro, documenti ed effetti personali. A seguito delle successive attività svolte congiuntamente da personale dell’Ufficio Controllo del Territorio e dal Settore Anticrimine della Polizia di Monopoli, veniva identificata l’autrice, appunto una donna di Monopoli di 45 anni, con vari precedenti penali, che pertanto veniva deferita all’Autorità Giudiziaria.

Contestualmente sono state intensificate le attività di prevenzione riferite al fenomeno dei furti nelle contrade, nel corso dei quali - in alcuni casi - sono stati asportati oggetto di scarso valore economico. Numerose risultano le segnalazioni da parte dei cittadini che vengono sistematicamente verificate dalle pattuglie della Polizia di Stato.



 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb