A PUTIGNANO UNA MOSTRA SULLE "CAP D FIRR"

Cronaca -

La “cape de firr”, la mitica fontanina dell’Acquedotto Pugliese, che troneggia da oltre un secolo sulle piazze di tutti i centri della regione, simbolo del riscatto di un’intera popolazione, da sempre in lotta con la scarsità di risorse idriche, è “l’icona pop” a cui è dedicata una mostra itinerante tra le location più suggestive del Tacco d’Italia. Con il titolo “La fontana si racconta”, un centinaio di scatti, da quelli più antichi in bianco e nero, provenienti dall’archivio dell’Acquedotto Pugliese, sino a quelli più recenti, realizzati da autentici fans dello storico manufatto in ghisa, raccontano la grande epopea dell’Acquedotto Pugliese, fUn grande progetto di conservazione della memoria, che dopo i successi di Lecce, Martina Franca, Grottaglie, Acquaviva delle Fonti, Capurso, è approdato a Putignano, nella prestigiosa sede del Museo Principe Guglielmo Romanazzi Carducci di Santo Mauro.  La mostra sulle fontanine, corredata da una serie di pannelli sulla storia dell’avvento dell’acqua in Puglia, rimarrà aperta sino al 05 novembre nei seguenti giorni e orari: martedì, venerdì, sabato e domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb