QUASI VENTIMILA EURO PER IL POTENZIAMENTO DEGLI INFO-POINT

Cronaca -

 Il Comune di Monopoli è uno dei quattro della provincia di Bari, su ventotto in tutta la Regione Puglia, beneficiario del finanziamento per il potenziamento degli info-point turistici previsto dall’Avviso Pubblico della Sezione Turismo dell'Assessorato all'Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia. Al Comune è stato riconosciuto un finanziamento di € 19.930,88 (la compartecipazione finanziaria del Comune di Monopoli al progetto è di €. 6.725,86).

 Il bando finanzia la realizzazione di interventi a sostegno della qualificazione e del potenziamento, con l'intento di garantire ai turisti una maggiore qualità ed omogeneità dei livelli dei servizi offerti al pubblico dal 12 luglio fino al 31 ottobre 2019, al fine di destagionalizzare l’offerta turistica. Gli interventi di qualificazione e potenziamento ammessi dall'avviso pubblico comprendono il prolungamento degli orari di apertura; l'introduzione di figure professionali con competenze specifiche; l'adozione di badge e divise dal layout coordinato; la realizzazione di attività di animazione on-site; per le quali questa volta sono state ammesse anche le spese di coordinamento dei progetti. E infine il rilevamento informatizzato dei dati sull'affluenza e sull'indice di gradimento

 Grazie a questo finanziamento sarà possibile incrementare gli orari di apertura, consentendo all’info-point di via Garibaldi di effettuare l’orario continuato dalle ore 9 alle ore 23 nei mesi di luglio e agosto (con un incremento di 42 ore settimanali per un totale di 98 ore settimanali), e dalle 9 alle 22 nei giorni venerdì, sabato e domenica nei mesi di settembre e ottobre (con un incremento settimanale di 18 ore).

 Al fine di avere un’immagine coordinata, il personale sarà dotato di polo bianche con manica corta con le stampe fronte/retro e ogni unità disporrà di un badge plastificato. Le attività di animazione on-site si terranno ogni mercoledì per un totale di 16 appuntamenti in collaborazione con operatori locali. Al centro delle attività la Chiesa dello Spirito Santo, parte integrante della rete di siti rupestri che costellano le campagne tra Monopoli e Fasano. Sono previsti appuntamenti escursionistici in bici che partiranno dall’Info Point di Monopoli, guidate da un operatore archeologo medievista nell’ambito di in un’offerta integrata che comprende comuni di Castellana Grotte, Ceglie Messapica, Grottaglie, Locorotondo, Martina Franca, Monopoli e Ostuni.

 «Questo finanziamento va nella direzione della destagionalizzazione dell’offerta turistica verso cui puntiamo e del potenziamento dei servizi offerti. È un dato ormai consolidato quello della presenza di turisti sin dal mese di aprile e in autunno inoltrato e la città deve essere pronta ad accogliere flussi turistici sempre più ampi. Il nostro progetto è stato scelto insieme ad altri 27 ed è uno dei 4 finanziati in provincia, segno che Monopoli ormai è una metà turistica riconosciuta a livello regionale», commenta l’Assessore al Turismo Cristian Iaia.

 «La Regione Puglia ha riconosciuto alla Città di Monopoli il ruolo di città turistica, concedendo un finanziamento di quasi 20 mila euro, superiore alla cifra degli scorsi anni. È un finanziamento che ci consente di potenziare i servizi già offerti, prolungando gli orari e organizzando una serie di iniziativa turistiche, ma anche di qualificare e ampliare l'accoglienza», afferma l’Assessore alle Politiche per l’intercettazione dei finanziamenti comunitari Angela Pennetti.

 

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

 

 

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb