RAPINO' LA GIOIELLERIA "I PREZIOSI DI MARY". ARRESTATO LATITANTE

Cronaca -

I Carabinieri della Stazione di Mesagne a seguito di attività investigativa hanno tratto in arresto il mesagnese GRASSI Paride 33 enne del luogo, su provvedimento emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Bari. L’uomo era stato condannato alla pena di anni 3 di reclusione per una rapina a mano armata commessa in Monopoli nel 2013. Nella circostanza l’arrestato unitamente ad un complice di Latiano mise a segno una rapina nella gioielleria “I preziosi di Mary” di via Rattazzi a Monopoli. Entrambi vennero accusati di rapina, porto di arma clandestina e sequestro di persona, nella circostanza i due erano ben vestiti e una volta nel locale estrassero una pistola e dopo aver rinchiuso la titolare, tre clienti e due rappresentanti all’interno del bagno di servizio, fecero man bassa di monili in oro e gioielli, poi dileguandosi. Nel mentre i fuggitivi tentavano di far perdere le tracce i Carabinieri riuscirono a bloccarli e recuperare la pistola, calibro 7,65 con matricola abrasa con il colpo in canna, che era stata lanciata sotto un’auto in sosta. Nella circostanza venne anche recuperata la refurtiva composta da due rotoli di preziosi, per un valore di 7mila euro. I gioielli vennero restituiti alla legittima proprietaria. Il Grassi dopo aver espiato gran parte della pena è stato scarcerato. Successivamente l’Autorità Giudiziaria nel febbraio 2017 ha emesso nei suoi riguardi un ulteriore provvedimento per l’espiazione del residuo dei 4 mesi. A quel punto il Grassi si è reso irreperibile dandosi alla latitanza e il provvedimento è rimasto inevaso. Pare che si fosse trasferito definitivamente all’estero, fatidico è stato il rientro a Mesagne per il ferragosto, ad attenderlo ha trovato i Carabinieri. Espletate le formalità di rito è stato associato nel carcere di Brindisi.

 

Per commentare accedi con i tuoi dati, se non sei registrato puoi farlo qui.

Monopolipress.it - Testata giornalistica on line registrata al tribunale di Bari il 19-11-2012 - Nr. R.G. 2676/2012 - Num. Reg. Stampa 43
Direttore responsabile Ruggero Cristallo, Ass. culturale Talento Inedito Editore C.F. 93449380729 - Contattaci - redazione@monopolipress.it
      
Powered by ActiWeb